Come fare in casa ravioli squisiti e cucinarli con una ricetta composta da solo 5 ingredienti che conquisterà il palato di tutti

Ecco come fare in casa ravioli squisiti e cucinarli con una ricetta composta da solo 5 ingredienti che conquisterà il palato di tutti. Iniziamo subito vedendo nel dettaglio gli ingredienti della ricetta:

  • Ravioli;
  • Lattuga;
  • Burro;
  • Formaggio (ciò che si preferisce);
  • Panna da cucina.

Come fare i ravioli in casa

Per fare i ravioli abbiamo bisogno di 4 uova, 400 gr di farina 00 e sale. Per il ripieno serve la ricotta, 2 uova, pane grattugiato, 200 gr di parmigiano e cannella. Rompiamo le 4 uova dentro al cratere che dobbiamo formare con la farina e aggiungiamo un pizzico di sale sparso. Con la forchetta sbattiamo le uova prendendo pure la farina vicina. Non appena vedremo che la farina inizia ad amalgamarsi con le uova passiamo a lavorare con le mani a poco a poco fino ad ottenere un bel composto compatto. Ammorbidiamo l’impasto lavorandolo per circa 10 minuti. Lasciamo riposare l’impasto per una mezz’ora coprendolo con un canovaccio o con la pellicola. Dopo di ciò, tagliamo una striscia e la appiattiamo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile e poi tiriamola con la macchina apposita circa 2/3 volte.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per il ripieno aggiungiamo alla ricotta le 2 uova, un pizzico di sale, un po’ di cannella, il parmigiano e il pane grattugiato e mescoliamo bene. Nella striscia di pasta fresca mettiamo un po’ di ripieno equidistante l’uno dall’altro in un solo lato della sfoglia. L’altra metà infatti ci servirà per coprire il ripieno avendo cura di chiudere bene. Con la rondella leviamo prima la pasta in eccesso e poi tagliamo i ravioli. Ecco come fare in casa ravioli squisiti e cucinarli con una ricetta composta da solo 5 ingredienti che conquisterà il palato di tutti

Procedimento

Stacchiamo le foglie di lattuga e dopo averle sciacquate le mettiamo a bollire in acqua salata per qualche minuto. Dopo averle scolate le frulliamo con la panna da cucina fino ad ottenere la vellutata. Facciamo fondere il burro nel pentolino e aggiungiamo la vellutata di lattuga e il formaggio mescolando bene mentre cuociono ancora per qualche altro minuto. Mettiamo a bollire in acqua salata i ravioli e non appena saranno pronti conserviamo un po’ d’acqua di cottura. Scoliamo la pasta e aggiungiamola al condimento maneggiandola delicatamente aggiungendo l’acqua di cottura. Ultimiamo con il formaggio grattugiato.

Approfondimento

In pochissimi conoscono il trucco per conservare la lattuga in frigo che la farà durare anche una settimana evitando gli sprechi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te