Come fare il bucato senza lavatrice

La lavatrice è sicuramente uno degli apparecchi più utili che abbiamo in casa. È un vero salva-tempo, che ci permette di risparmiare ore di duro lavoro alle prese con il lavaggio dei panni. Anche se a volte possono succedere degli incidenti (a chi non è capitato di allagare accidentalmente la casa o non ritrovare più i calzini?) rimane uno degli elettrodomestici più essenziali. Come fare dunque a lavare i panni in maniera altrettanto veloce senza lavatrice?

Certamente non vogliamo sacrificare la salute della nostra schiena stando chinati su un lavabo per ore e ore. Esiste un modo molto più facile per lavare i panni in emergenza. Ecco come fare il bucato senza lavatrice.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Basta una tinozza e la voglia di mettersi in gioco

Può capitare che la nostra fidata lavatrice ci abbandoni proprio quando abbiamo una montagna di panni da lavare. Oppure potremmo trovarci in un posto in cui la lavatrice non è disponibile, per esempio in viaggio o in campeggio. In questi casi, niente paura! Possiamo fare il bucato in maniera semplice, veloce e anche divertente.
Tutto quello di cui abbiamo bisogno è una bacinella robusta e capiente.

Per prima cosa, prendiamo i panni sporchi e mettiamoli a bagno nella bacinella con acqua tiepida e del detergente per panni. Attenzione a non mischiare vestiti di colori diversi, che potrebbero stingere (ecco un trucco semplicissimo per impedire che i vestiti perdano il colore durante il lavaggio).

Dopo aver lasciato i vestiti in ammollo per almeno mezz’ora, inizia la parte divertente.

Scateniamoci senza timore

Basterà utilizzare le nostre gambe. Togliamo scarpe, calzini, e tiriamo su i pantaloni o indossiamo un paio di pantaloncini o una gonna corta. Entriamo con tutti e due i piedi nella tinozza, e cominciamo a ballare! Muovendo e pestando energicamente i piedi, infatti, i nostri panni subiranno un trattamento molto simile a quello che ricevono nella centrifuga della lavatrice. Più ci scateniamo, più i nostri panni verranno puliti. Dopo alcuni minuti, svuotiamo l’acqua dalla tinozza, e ripetiamo l’operazione con acqua e sapone nuovo.

Ecco come fare il bucato senza lavatrice, divertendosi e facendo esercizio!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te