Come fare gli gnocchi di ricotta

Come fare gli gnocchi di ricotta? Parliamo di una semplice alternativa ai soliti gnocchi di patate se preferite un’alternativa leggera, semplice e meno ricca di carboidrati. Ecco dunque come fare gli gnocchi di ricotta fatti in casa.

Ingredienti

Per due/tre porzioni di gnocchi consigliamo le seguenti dosi:

a) ricotta 400g;

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

b) farina 00 200g;

c) uova medie 2;

d) sale e pepe q.b.

Lavorazione dell’impasto degli gnocchi

Mescolate assieme tutti gli ingredienti, agevolandovi con della semola per mantenere il piano di lavoro e l’impasto facilmente staccati l’uno dall’altro. Utilizzate la semola anche per evitare che l’impasto si appiccichi alle voste mani durante la lavorazione.
Ricordate che volete ottenere un impasto morbido e più possibile arioso. Ma allo stesso tempo compatto e con una superficie asciutta che non aderisca alle mani mentre lo si lavora o al piano di lavoro stesso. Il consiglio in questo caso è di aggiungere la farina gradualmente e averne un po’ in più di scorta, nel caso in cui una volta aggiunta tutta, l’impasto risulti ancora troppo molliccio.

Come fare gli gnocchi di ricotta

Una volta ottenuto l’impasto desiderato, lavoriamolo nei classici “serpentelli”  che andremo poi a tagliare per ottenere i singoli gnocchi. Anche qui teniamo sotto mano la semola per aiutarci nella lavorazione. Ora che abbiamo i nostri gnocchi tagliati a mano, possiamo cuocerli in acqua calda così come sono. Oppure passarli uno ad uno sulla superficie di una forchetta per ottenere dei solchi su ciascun gnocco. Questo procedimento aiuterà ciascun gnocchetto a trattenere su di se una quantità maggiore di sugo. Cucinateli subito in abbondante acqua salata o refrigerateli un giorno al massimo.

Abbinamenti e sughi

Gli gnocchi di ricotta si sposano benissimo con tutti i sughi aventi come base il pomodoro, in quanto la naturale acidità di esso fa da contrasto alla dolcezza della ricotta.
Ricordate che se il vostro sugo è particolarmente ricco, come per esempio un ragù, gli gnocchi potranno essere benissimo lasciati semplici nella lavorazione.
Se, invece, preferite abbinare un sugo più semplice o il vostro sugo è meno denso, consigliamo di fare uno sforzo in più e passare ciascun gnocchetto sulla forchetta. I solchi sulla superficie dello gnocco tratterranno il sugo e il sapore del piatto finito ne guadagnerà.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.