Come fare a risparmiare soldi sui vestiti tutto l’anno e non solo in periodo di saldi

Non sempre è evidente, ma una grossa fetta dei nostri guadagni se ne va in vestiti. Per noi, per i figli o i nipoti, per fare un regalo o semplicemente per piacere. Senza contare le occasioni speciali che si potrebbero presentare, da un matrimonio alla decisione di iniziare una nuova attività sportiva.

Ognuna di queste richiede un abbigliamento adeguato e di certo non si vuole fare brutta figura. Ecco il modo in cui i vestiti svuotano pian piano il portafoglio.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Potrebbe sembrare una soluzione fiondarsi a comprare durante i periodi dei saldi. Ma tra la scelta troppo vasta, la corsa per accaparrarsi l’occasione e la fretta, si rischia di ottenere l’effetto contrario.

Vediamo quindi quali sono i modi alternativi per risparmiare sui vestiti, non solo durante i saldi.

Come fare a risparmiare soldi sui vestiti tutto l’anno e non solo in periodo di saldi

Il primo modo per risparmiare sui vestiti può sembrare controintuitivo, ma di fatto non lo è. è meglio scegliere, infatti, capi di buona qualità che durano a lungo, anche se potrebbero essere più cari. Ci si può prendere del tempo per guardarsi attorno e scegliere il capo da aggiungere al proprio armadio con cura. Oltre a essere un buon acquisto, darà ancora più soddisfazione quando si avrà quell’unico pezzo tra le mani, tanto studiato e atteso.

Un altro modo è comprare capi passepartout, da indossare in molte situazioni diverse, come questi 5 vestiti indispensabili di tendenza anche dopo i 40 anni.

In una giornata libera, sarebbe utile fare un giro negli outlet, dove trovare un pezzo di qualità, ma a un prezzo più basso.

Per chi acquista online, si trovano delle vere occasioni su siti come Zalando Privé o Asos. Anche in tal caso, ricordarsi di preferire sempre l’alta qualità e seguire questi 10 passi per risparmiare senza commettere errori.

Anche se non sono per tutti, ci sono poi i negozi di vestiti usati, dove si possono trovare delle vere chicche. Oppure, per le occasioni speciali, sarebbe la soluzione ideale chiedere capi in prestito ai propri conoscenti e amici.

Cosa fare con i vestiti vecchi che sono già nell’armadio

Prima di comprare nuovi vestiti, bisognerebbe fare un piccolo inventario di quelli che si hanno già nell’armadio.

Dividere quelli che ci piacciono da quelli che non useremo mai, che potremo vendere o donare. Alcuni si possono anche riciclare in modi creativi, come le sciarpe di lana vecchie e rovinate che valgono oro per queste 4 funzioni alternative.

Mettere invece da parte i vestiti da aggiustare o da rimodernare. Il giorno stesso portarli in sartoria per sistemarli una volta per tutte.

Quando sono di nuovo nell’armadio, tenerli con cura, piegandoli e appendendoli in modo che non si rovinino e durino più a lungo.

Ecco come fare a risparmiare soldi sui vestiti tutto l’anno e non solo in periodo di saldi.

Consigliati per te