Come farcire un panino in modo leggero per pranzo o cena

Cucinare non è esattamente la specialità di tutti. C’è chi non sa neanche da dove si accendono i fornelli o semplicemente non ha spesso intenzione di farlo. In questi casi si cercano preparazioni rapide o addirittura si sceglie di mangiare fuori casa.

Preparare, però, un panino può essere una buona soluzione, soprattutto se si farcisce in modo leggero. Senza cioè ricorrere a ingredienti che rischierebbero di appesantire o di arricchire il risultato finale di grassi.

Come farcire un panino in modo leggero per pranzo o cena

Ipotizzando di voler proporre tre soluzioni per voler farcire un panino, una possibile strategia è quella di puntare su un salume magro. Ad esempio la bresaola. La si può, ad esempio, abbinare a della rucola e magari ad un formaggio fresco (la mozzarella ad esempio).

Si può, inoltre, aggiungere un filo d’olio. Se l’obiettivo è restare leggeri, è inutile sottolineare come il quantitativo di mozzarella dovrebbe essere contenuto.

Tuttavia, non è l’unica soluzione percorribile. Puntando su un abbinamento molto saporito si può scegliere come base proteica una carne magra, magari cotta alla griglia. Petto di pollo o tacchino. Questa opportunità la si può sfruttare sia preparandola in pochi minuti a casa, che in molti locali che propongono questo ingrediente.

All’interno di uno sfilatino si possono aggiungere dei pomodorini, della feta e dell’olio extravergine di oliva. Avendone l’opportunità, si potrà anche piastrare il pane per avere un risultato più croccante.

Attenzione all’accorgimento suggerito dagli esperti

C’è, inoltre, un suggerimento che arriva direttamente dagli scienziati per chi si chiede come farcire un panino in modo leggero. Lo si trova direttamente sul sito dell’Istituto di Superiore di Sanità.

In particolare si mette in rilievo come evitare un panino che contiene un salume crudo, scegliendone uno con pomodoro e mozzarella, consente di risparmiare 1 grammo di sodio. E per farcire un panino con pomodoro e mozzarella servono davvero un paio di minuti, tempistica che viene incontro a chi va particolarmente di fretta.

Sono perciò tante le soluzioni che possono essere adottate in cucina per mangiare nel modo giusto. Anche se, in qualche caso, è possibile mangiare solo un panino.

Qualora si volesse mantenere fede ad una dieta sana, non mancano ovviamente tante altre soluzioni veloci. Tra queste, ad esempio, c’è la possibilità di cucinare il petto di pollo, in un modo un po’ diverso da quelli tradizionali. Ad esempio con ricotta e spinaci. Basta solo utilizzare un po’ la fantasia.

Lettura consigliata 

3 modi per cucinare il petto di pollo con ricette veloci e leggere per affrontare il caldo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te