Come far profumare il secchio dell’immondizia con un dischetto struccante

Quante volte è capitato di aprire il secchio della spazzatura, magari per buttare il sacchetto, ed essere assaliti da un odore sgradevole? E non è sempre colpa dell’immondizia in questione. A volte è proprio il secchio ad emanare la puzza.

Possiamo ricorrere a prodotti chimici, ma l’odore di questi ultimi è talvolta altrettanto pungente. Allora non ci resta che affidarci a rimedi naturali e a un oggetto che quasi tutti abbiamo in casa (o che è molto facile reperire). Vediamo come far profumare il secchio dell’immondizia con un dischetto struccante.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Come far profumare il secchio dell’immondizia con un dischetto struccante

Non solo l’umido, tutti i secchi dell’immondizia possono emanare cattivo odore. Per evitarlo, un metodo semplice, economico ed efficace è quello di ricorrere ai dischetti struccanti.

Non abbiamo bisogno di altro che di qualche dischetto e qualche fragranza (olii essenziali). Limitiamoci a bagnare i dischetti con una ventina di gocce di olio essenziale e posizioniamolo alla base della pattumiera, prima di riempirla con il secchio.

Ricordiamoci, però, di buttare il sacchetto circa ogni due o tre giorni e di cambiare il discetto appena perde il suo odore.

Per quanto riguarda la scelta delle fragranze, ce ne sono diverse adatte. Limone e citronella vanno sempre bene. Invece, qualora si volesse evitare che la spazzatura attiri gli insetti, l’olio di eucalipto ha effetto repellente.

In alternativa ai dischetti

In sostituzione dei dischetti struccanti, comunque, possiamo usare benissimo qualche batuffolo d’ovatta. Oppure, ricorrere direttamente a qualche scorza di limone o qualche chicco di caffè. Le scorze di limone vanno sparse sul fondo della pattumiera. Invece, i chicchi di caffè vanno versati in una ciotolina da mettere vicino alla spazzatura. La proprietà dei chicchi è di attirare a loro e assorbire i cattivi odori.

Approfondimento

Per approfondire altri rimedi semplici, economici e naturali per problematiche casalinghe, cliccare qui.

Consigliati per te