Come far durare più a lungo la ceretta

La ceretta è sicuramente il metodo di depilazione più duraturo. Ma ovviamente il problema più grande è quel fastidiosissimo periodo tra una seduta e l’altra. Quando i peli sono troppo corti per essere eliminati nuovamente ma troppo evidenti per poter sfoggiare le gambe.

Qualche trucco per “allungare i tempi” c’è. Vediamo un po’ di consigli su come far durare più a lungo la ceretta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Scrub

Il giorno prima della depilazione, effettuare uno scrub per togliere le cellule morte e aprire bene i pori della pelle in modo da “stanare” anche i peli più profondi o incarniti. In vendita ci sono tantissimi prodotti esfolianti, ma si può preparare anche in casa una miscela fatta con 3 cucchiai di olio d’oliva (o di mandorle) + 1 cucchiaino di zucchero.

Dove e quando

Mai depilarsi durante il ciclo. Meglio aspettare 3 o 4 giorni dalla fine delle mestruazioni. In questo periodo, nel corpo ci sono meno ormoni che aiutano la crescita dei peli

E mai subito dopo i pasti. In questi momenti, infatti, il flusso sanguigno, responsabile della ricrescita dei peli, è attivissimo.

Prediligere inoltre la fase di luna calante.

Infine, a meno di non essere esperte del settore, meglio affidarsi ad una estetista professionista che sa eseguire bene lo strappo senza spezzare i peli.

Creme e unguenti da applicare

Subito dopo la depilazione, applicare creme o oli a effetto lenitivo e disinfettante.

Nei giorni seguenti, stendere una volta al giorno una lozione ritardante, meglio se a base di sostanze naturali come la bromelina e gli enzimi della papaia.
Anche la curcuma ha effetto ritardante per quanto riguarda la crescita dei peli, e inoltre contrasta i peli incarniti. L’ideale è applicarla miscelata in un gel di aloe vera e, dopo che è stata assorbita, rimuovere i residui.

Come far durare più a lungo la ceretta con il tè

Ed infine, ecco un rimedio semplice e da mettere in pratica in qualsiasi momento della giornata. Per ritardare la crescita dei peli, basta sorseggiare durante la giornata del tè verde, che sembrerebbe in grado di ridurre il testosterone, l’ormone maschile. Preferire quello deteinato per non avere problemi di insonnia.

Consigliati per te