Come essere femminili senza tacchi

Fin dagli anni ‘30 uno degli strumenti più utilizzati dalle donne per apparire più femminili e per ottenere qualche centimetro in più sono i tacchi.
Con il passare del tempo e della moda si è assistito ad una crescita esponenziale dei modelli in commercio e delle sue forme.
Con plateau, tacco a spillo, stiletto, cinturino alla caviglia, zeppe, tacco quadrato: ogni donna è libera di osare con il modello che più rispecchia il proprio stile.

Il punto è che a volte queste scarpe si rivelano dei veri e propri strumenti di tortura cinese.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

È capitato a tutte di togliersi un paio di scarpe con il tacco dopo appena un’ora di equilibrio su di esse.
Il tutto chiedendosi come fosse possibile che qualcuno abbia inventato quel modello e anche maledicendosi per essersi fatta rapire dalla bellezza a discapito della comodità. E a discapito dei propri mignoli.
Il punto di domanda è: “Ma se esistessero dei trucchi per rendere la propria silhouette più femminile abbandonando questi fastidiosi congegni di sofferenza?”

Non resta che scoprirlo.

Scelte per andare sul sicuro  

“Come essere femminili senza tacchi?”, questo è il dilemma.

Eh, no non era un dubbio che attanagliava l’Amleto di Shakespeare.
Quello che in realtà è necessario sapere è che esistono una molteplicità di capi in grado non solo di slanciare la figura ma anche di rendere il corpo di una donna più femminile e sinuoso.

Il primo, che ciascuna donna avrà sicuramente nel proprio armadio, è la camicia.
Non si tratta di quelle camicie super larghe o a quadrettini, ma del modello classico.
Questo capo è semplice, ma anche in grado di slanciare il busto. E il bello sta anche nel fatto che si può facilmente abbinare con un sacco di accessori.

A seguire i pantaloni dal taglio classico. Questo modello è senza tempo: infatti si adatta facilmente al corpo senza costringerlo e facendolo addirittura sembrare più snello.
Quello che infatti bisogna considerare è che con la scelta di questo capo non solo si sarà alla moda, ma il suo taglio renderà immediatamente la mise più elegante e femminile.

E quelle per avere più carattere

L’intramontabile blazer. Chiuso, lasciato aperto o poggiato sulle spalle, è un capo che rende immediatamente più eleganti e anche molto più femminili.

Se si desidera risolvere in tempo record il problema di cosa indossare per andare in ufficio o in un’occasione semi importante la soluzione è una: il tailleur.
Composto da giacca e pantalone o giacca e gonna il risultato sarà sempre lo stesso, fantastico.
Se abbinato con le sneakers sarà inoltre d’effetto e donerà un carattere deciso al proprio look.
Infine, non bisogna mai dimenticare i colori neutri o tenui. Questi, così delicati, garantiranno un’allure molto femminile e raffinata. È importante considerare che i colori tenui, come gli standard, hanno una loro palette di colori. Basterà soltanto andare alla ricerca di quelli che meglio si accostano con la nostra tonalità di pelle e di capelli.

Se poi impreziositi con qualche semplice dettaglio prezioso, come degli orecchini di perle o delle catenine sottili in oro o argento, il risultato sarà impeccabile.

Consigliati per te