Come eliminare i rotolini e il grasso dalla pancia con questi 3 semplici rimedi naturali

Il grasso addominale e il gonfiore sono nemici del benessere, soprattutto se si superano i 40 anni.

La buona notizia è che avere la pancia piatta è un obiettivo alla portata di tutti. Ma  è indispensabile cambiare il punto di vista.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Innanzitutto, è importante capire che avere i rotolini, la pancia gonfia o un addome prominente è sintomatico di un cambiamento nel nostro corpo dovuto all’età. Si dice spesso, infatti, “continuo a mangiare le stesse cose, nelle stesse quantità”.

In realtà, dopo i 40 anni, il nostro corpo ha nuovi bisogni. E anche nuovi meccanismi. La “pancia”, infatti, è il segno di un corpo che sta invecchiando più in fretta.

L’accumulo di grasso è sintomatico di un corpo più infiammato. Con un carico maggiore di tossine, e anche di un umore più irritabile. Inoltre, la “pancia” può raccontare di un intestino che non funziona a pieno regime. O è sintomatica di un possibile sviluppo di patologie cardiopatiche.

Ecco, allora, qualche consiglio su come eliminare i rotolini e il grasso dalla pancia con questi 3 semplici rimedi naturali.

Al mattino assumere il resveratrolo

Il resveratrolo è una sostanza antiossidante che viene ottenuta da una pianta, la bistorta giapponese. Questa sostanza, presente anche nell’uva anche se in minor quantità, è molto efficace contro il grasso addominale.

In particolare, il resveratrolo aiuta a ridurre gli accumuli di grasso viscerale e a modulare l’infiammazione. Inoltre è un ottimo depurativo e drenante. Questi ultimi aspetti contribuiscono ad alleggerire e accelerare il metabolismo.

È possibile assumere il resveratrolo in compresse, reperibili in farmacia o in erboristeria. Sarà sufficiente prenderne una capsula a colazione per tre settimane.

Dopo pranzo, zenzero e cumino

Gli estratti di zenzero e di semi di cumino sono un efficace rimedio che, assunto dopo pranzo, contrasta la formazione di gas a livello addominale.

Inoltre, queste due essenze naturali sono molto utili per favorire la digestione e stimolare la motilità gastrointestinale. Riducendo di conseguenza i processi fermentativi.

Si possono trovare in commercio capsule che associano zenzero e cumino. A volte arricchiti da estratti di cicoria e altea. Anche in questo caso è sufficiente assumerne una capsula al giorno, dopo pranzo. Sempre per cicli di tre settimane.

Alla sera meglio l’infuso di cardo

Uno degli organi più importanti per perdere peso sul punto vita è il fegato, perché è lui il responsabile della metabolizzazione di grassi e zuccheri.

L’infuso di cardo mariano è un modo semplice e naturale per dargli sostegno, ottenendo in cambio un aumento della velocità di dimagrimento. Basterà bere un infuso di cardo mariano, facilmente recuperabile in erboristeria, ogni sera, dopo cena.

Seguendo questi semplici consigli su come eliminare i rotolini e il grasso dalla pancia con questi 3 semplici rimedi naturali si potrà raggiungere, facilmente, benessere per corpo e mente.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te