Come eliminare gli scarafaggi da casa e giardino in modo naturale

Nessuno è immune dal problema degli scarafaggi, sia se si vive in città o in campagna, questi insetti compaiono tutto l’anno. Principalmente si presentano in primavera, con l’innalzamento della temperatura. Possono entrare in  casa, ad esempio, quando si hanno le finestre o balconi spalancati. Oppure, trasportati dall’esterno in imballaggi o sacchetti di patate. Gli scarafaggi si nascondono molto bene e proliferano quando ci sono condizioni favorevoli, tipo: la sporcizia, zone umide, eccetera. Come eliminare gli scarafaggi da casa e giardino in modo naturale? È molto più semplice di quanto si possa pensare, scopriamolo insieme.

Come eliminare gli scarafaggi da casa e giardino in modo naturale

Ci sono tantissimi modi per eliminare le fastidiose blatte. Ecco tutti i rimedi naturali che si possono utilizzare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La prima cosa da fare è tenere la casa pulita, sigillare fessure o crepe dei muri e delle finestre dove si annidano gli scarafaggi.

Iniziamo con il primo rimedio naturale, il sapone di Marsiglia, molto utilizzato in casa per svariati usi. Preparare una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia, inserire il preparato in un contenitore con spruzzino. Poi, vaporizzare tutti i posti e gli angoli dove si rifugiano gli scarafaggi. Usciranno subito allo scoperto e scapperanno via.

Il secondo rimedio è l’aceto, in quanto gli scarafaggi non amano l’odore forte dell’aceto. Preparare una soluzione fatta da 1 parte di aceto e 3 di acqua. Utilizzare la soluzione per lavare i pavimenti, e tutte le superfici. Attenzione non usare sulle parti in legno o superfici delicate.

Il terzo rimedio è l’olio essenziale, specialmente quello all’eucalipto o rosmarino. Posizionare negli angoli e nelle zone dove si presentano gli scarafaggi.

Eliminare le blatte

In giardino per evitare la comparsa degli scarafaggi ci sono alcune piante che li allontanano. Si tratta di una pianta con fiori gialli, il tanaceto. Questa pianta emana un odore di canfora, che tiene lontano molti insetti oltre gli scarafaggi: formiche, mosche, eccetera.

Come eliminare gli scarafaggi da casa e giardino in modo naturale? L’ultimo rimedio molto efficace è l’acido borico in polvere. Questo prodotto si acquista in farmacia. Bisogna realizzare una soluzione da utilizzare nei punti critici. La soluzione si prepara nel modo seguente: mescolare la polvere di acido borico con farina bianca e zucchero. Formare delle piccole palline (esche) e posizionare nei punti critici, anche in giardino. Le esche durano 15 giorni.

Bisogna fare molta attenzione e tenere lontano le esche dai bambini e animali domestici.

Consigliati per te