Come dire addio in modo semplice e geniale alle vesciche da scarpe nuove

Ci sarà successo spesso, di aver comprato un paio di scarpe nuove. Quelle scarpe che desideravamo da tanto e che finalmente abbiamo trovato.

Usciamo dal negozio felici della nostra spesa per poi accorgerci, una volta tornati a casa, che le nostre scarpe preferite sono strette e scomode.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Dopo averle desiderate per tanto tempo, non saremo mai in grado di rinunciarci.

Accettiamo così il compromesso di indossarle nonostante comprimano un po’ il nostro piede.

Ciò su cui, però, non possiamo passare sopra è il dolore che ci creano ogni volta che le indossiamo.

Come dire addio in modo semplice e geniale alle vesciche da scarpe nuove

È pur vero che, indossandole sempre di più, e camminandoci anche in casa, prima o poi tutte le scarpe si allargano. Inoltre, più vengono indossate e più i nostri piedi si abituano a quella forma.

Tutte le scarpe nuove di solito danno qualche problema. Tendono a creare piccole vesciche, soprattutto nella parte posteriore della caviglia, sopra al tallone, per intenderci.

Ci ritroviamo perciò, ad essere molto combattuti, tra indossarle comunque e non voler soffrire ad ogni passo che facciamo.

Rinunciandoci, però, è come aver fallito. Invece, i modi per risolvere questo piccolo problema ci sono.

Possiamo scoprire anche in questo articolo, perché mettere del sale grosso nelle scarpe può essere così vantaggioso.

Vediamo insieme come dire addio in modo semplice e geniale alle vesciche da scarpe nuove.

I salvaslip

Molti di noi, tendono ad utilizzare i cerotti per proteggere le vesciche che compaiono proprio in quelle zone.

Spesso però, il cerotto non è la soluzione ideale. Questo perché, essendo piccolo, potrebbe non coprire totalmente la porzione infiammata. Inoltre, essendo poco stabile, potrebbe sollevarsi ad ogni passo, muovendo la scarpa di continuo.

La soluzione che fa per noi è quella dei salvaslip. Questi, avendo una parte adesiva, sono perfetti da fermare sulla scarpa e coprire la parte lesa.

Possiamo, infatti, posizionarli sulla parte posteriore della scarpa dalla parte adesiva, cosicché la parte morbida poggi sulle nostre vesciche.

In questo modo semplice e veloce, potremo finalmente dire addio alle vesciche da scarpe nuove. Nessuna scarpa nuova o scomoda potrà mettersi più contro di noi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te