Come dare una nuova vita ad un vecchio appendiabiti che in un modo molto originale diventerà il pezzo forte del soggiorno

Stare segregati in casa ha messo in evidenza quanto sia importante il contatto con la natura, tanto è vero che il “giardinaggio d’appartamento” è cresciuto moltissimo. Tanti vivai si sono attrezzati con le consegne a domicilio e questa ottima abitudine ha preso molto campo. L’essere umano ha bisogno del verde e se n’è reso conto, al più tardi, dopo essersi murato intorno tonnellate di cemento. A quanto pare questa attrazione nei confronti del verde è scritta nel nostro DNA, i biologi la chiamano “biofilia”. La biofilia è: “tendenza innata a concentrare il proprio interesse sulla vita e sui processi vitali”, queste sono le parole del biologo Edward O. Wilson. Quindi, secondo la sua ipotesi scientifica, la nostra è un’esigenza atavica verso la vita, e la natura è qualcosa di cui non possiamo fare a meno.

Le abitazioni seguono questa scia

Nelle abitazioni, oggi, l’attenzione per le piante è cresciuta tantissimo. Non importa se non si ha a disposizione un giardino o un terrazzo. Anche in appartamento si può coltivare l’amore per le piante, basta solamente ingegnarsi un po’ e ottimizzare gli spazi. In questo articolo spiegheremo come dare una nuova vita ad un vecchio appendiabiti, che in un modo molto originale

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

diventerà il pezzo forte del soggiorno. Proprio così, un espositore da soggiorno vero e proprio.

Riciclare fa parte di questo circolo virtuoso

Quindi, come dare una nuova vita ad un vecchio appendiabiti? Basterà munirsi di vasi da appendere, con delle belle piante al loro interno e appenderle all’asta dell’appendiabiti. Questo oggetto inutilizzato diventerà così un pezzo unico della casa.

Meglio scegliere piante differenti tra loro, per rendere l’effetto più variegato. Magari alcune pendenti. I vasi da appendere, se scelti di misure differenti penderanno su altezze diverse dell’appendiabiti e risultato sarà più dinamico. Se poi l’appendiabiti è provvisto di una base in basso, si potrà sfruttare anche quella come appoggio per altre piante dall’assetto eretto. Un ulteriore vantaggio è che si può spostare. Basterà trovare un punto della casa ben illuminato e posizionarvi l’appendiabiti, così tutte le piante che vi si trovano sopra, potranno godere di quella illuminazione.

Con questa soluzione, anche chi dispone di poco spazio potrà comunque godere del proprio angolo green in casa.

Consigliati per te