Come cucinare una torta soffice light e veloce al cioccolato per colazione

I dolci sulla tavola non possono mai mancare. Sono fonte di energia ma soprattutto di felicità. Anche quando si è a dieta e si segue un piano alimentare sano e bilanciato, non è detto che i dolci non debbano esistere. Niente fa male se fatto con criterio e conoscenza. È importante saper dosare le quantità di consumo. Inoltre ci sono tante ricette con poche calorie che possono fare al nostro caso. Come, ad esempio, questa torta con avena e cioccolato.

Avena

L’avena viene considerata un super alimento. È molto utilizzata per la realizzazione di diverse colazioni, la più famosa è il porridge. In realtà può essere utilizzata sia come cereale all’interno di yogurt che come farina per creare prodotti da forno. Il suo profilo nutrizionale è davvero ottimo, proprio per questo è un alimento che si presta ad essere utilizzato in molte diete a basso contenuto calorico. Le sue proprietà, inoltre, andrebbero a supportare l’intestino e lo stomaco.

Come cucinare una torta soffice light e veloce al cioccolato per colazione

Per preparare questa torta gli ingredienti saranno:

  • 200 g di farina d’avena;
  • 40 g di cacao amaro;
  • 200 ml di latte 0% di grassi;
  • 1 uovo;
  • 50 g di burro fuso;
  • una bustina di lievito per dolci;
  • qualche goccia di dolcificante.

Questa torta apporterà circa 140 kcal per fetta, con 16 g di carboidrati, 5 g di proteine e 7 g di grassi. Vediamo come cucinare una torta soffice e light al cioccolato in poco tempo.

Procedimento

Come prima cosa prendiamo una ciotola dove andremo ad aggiungere la farina e il cacao. Mescoliamo fino a quando non si amalgamano. Dopodiché aggiungiamo il latte, l’uovo, il burro fuso e il lievito. Mettiamo anche il dolcificante, le quantità saranno a discrezione personale. Andremo a mescolare tutto utilizzando delle fruste elettriche, in modo tale da non formare grumi. A questo punto possiamo versare il composto in una tortiera. Per queste quantità va bene una dal diametro di 24 cm. Inforniamo a 180 gradi per circa 25 minuti.

Controlliamo di tanto in tanto con uno stecchino per vedere la cottura interna della torta. Una volta che passa il tempo necessario possiamo toglierla dal forno e lasciarla raffreddare. Questa torta al cioccolato sarà leggera ma soprattutto buonissima. Inoltre è ottima da consumare a colazione proprio per chi segue una dieta e non vuole rinunciare al gusto di mangiare qualcosa di buono. Il segreto per seguire un piano dietetico è proprio quello di non porsi limitazioni ma cercare alternative gustose.

Lettura consigliata

Vediamo come cucinare i ravioli cinesi light alla piastra con carne e verdure
(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te