Come cucinare le zucchine al forno con una ricetta con pangrattato

Le zucchine sono una delle verdure più tipiche dell’estate e di agosto, insieme a pomodori, melanzane e peperoni. Lunghe o corte, verde scuro o verde chiaro, le troviamo finalmente fresche e non di serra al banco ortofrutta.

In cucina sono molto apprezzate anche dagli “chef fai da te”, per il loro sapore dolce che si abbina praticamente a qualsiasi ingrediente e la velocità di cottura. Inoltre, sono estremamente versatili e le possiamo trovare declinate in quasi ogni voce del menu.

Per esempio, con le zucchine possiamo creare uno squisito condimento per la pasta, magari in abbinamento ai gamberetti. Poi, possiamo usarle per preparare un contorno veloce e croccante a carne e pesce, ma potremmo trasformarle anche in un secondo sostanzioso e prelibato.

Proprio questa portata sarà la protagonista dell’articolo di oggi con una ricetta semplice e gustosa per preparare degli involtini al forno croccanti fuori e morbidi e filanti all’interno.

Ingredienti

Per 2 persone:

  • 1 zucchina di grosse dimensioni;
  • 40 grammi di pangrattato;
  • 2 cucchiai colmi di Parmigiano grattugiato;
  • 1 cucchiaio raso di timo essiccato;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2 cucchiai rasi di semi di sesamo;
  • 80 grammi di prosciutto cotto a fette;
  • 60 grammi di provola affumicata;
  • olio extravergine di oliva q.b.;
  • sale q.b.

Come cucinare le zucchine al forno con una ricetta con pangrattato

Iniziamo il procedimento preparando tutti gli ingredienti per condire e realizzare questi sfiziosi involtini di zucchina.

Innanzitutto, tagliamo a tocchetti la provola affumicata e rimpiccioliamo le fette di prosciutto cotto, spezzettandole grossolanamente.

Poi, peliamo e tritiamo l’aglio e creiamo la panatura mescolandolo al pangrattato, al Parmigiano, al timo e ai semi di sesamo.

A questo punto, laviamo la zucchina, priviamola delle estremità e tagliamola a fette sottili con una mandolina.

Procediamo farcendo ogni fetta con il prosciutto cotto, la provola affumicata e un pizzico di pangrattato aromatizzato.

Dopo, arrotoliamola su sé stessa per formare l’involtino e infilziamolo con uno stecco di legno per spiedini.

Completata questa operazione, passiamo ogni stecca piena di involtini prima nell’olio Evo, condito con un po’ di sale e poi nel pangrattato.

Infine, disponiamo gli involtini su una teglia foderata con carta forno e inforniamo a 190°C per 20 minuti, girano a metà cottura.

Allora, ecco come cucinare le zucchine al forno con questa ricetta semplice che le trasforma in deliziosi involtini panati, dal cuore gustoso e filante.

Lettura consigliata

Il segreto per fare in casa la granita al limone siciliana che non indurisce

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te