Come cucinare le lenticchie secche gustose e senza ammollo preventivo

Molti legumi non si possono mangiare crudi in quanto sarebbero a dir poco indigeribili. Per esempio, come cucinare le lenticchie secche gustose e senza ammollo preventivo? Con opportuni accorgimenti si può optare per mangiare i legumi senza la classica messa a bagno il giorno prima della cottura.

Ecco come cucinare le lenticchie secche gustose e senza ammollo preventivo

Sulle lenticchie, prima di tutto, c’è da dire che anche in caso di cottura senza ammollo preventivo è necessario sciacquare bene i legumi in acqua corrente. E questo perché si può trovare sempre qualche piccola impurità. Anche quando le lenticchie secche non vengono acquistate sfuse. Ma al supermercato nella classica confezione di cartone.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Detto questo, dopo aver sciacquato bene le lenticchie il trucco per cucinarle senza ammollo è quello di far rosolare a fiamma bassa i legumi per 5 minuti in un soffritto. Per esempio, con le carote, il sedano, la cipolla tritata e gli aromi ed i profumi come quelli della salvia e dell’alloro. E sfumando con acqua oppure, ancora meglio con mezzo bicchiere di vino.

A questo punto aggiungendo l’acqua dopo l’ebollizione, in base alla varietà delle lenticchie, i legumi saranno pronti anche solo dopo 30 minuti di cottura. Riducendo così i tempi di preparazione delle lenticchie grazie proprio al fatto di averle preventivamente sbollentate.  Per una cottura ottimale, inoltre, per ogni parte di lenticchie nella pentola ci dovranno essere quattro parti d’acqua.

Le lenticchie sono molto versatili in cucina, ecco come

A fine cottura, aggiustando con il sale e con l’olio extravergine di oliva a crudo, le lenticchie saranno pronte da portare in tavola. Per esempio, come condimento per il riso o per tanti tipi di pasta corta. Le lenticchie, inoltre, tra i legumi sono così versatili che, oltre che per le zuppe e per le minestre, sono ottime pure come contorno. E addirittura pure per realizzare hamburger e gustose polpette vegetariane.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te