Come cucinare la zucca Hokkaido, ricca di fibre e vitamine

Esiste una tipologia di zucca chiamata Hokkaido, come l’isola da cui proviene. Tra le sue particolarità, la buccia commestibile e il sapore simile a quello delle castagne, da cui prende il nome con cui è conosciuta in Italia: zucca castagna. Inoltre, contiene vitamina A, C e B, numerose fibre e calcio, potassio e ferro. Quindi, come cucinarla?

Come cucinare la zucca Hokkaido, ricca di fibre e vitamine

Tagliarla a cubetti e arrostirla

La prima opzione è forse quella più ovvia. La si può tagliare a cubetti, spargerci sopra un filo d’olio e una spolverata di sale e cannella. Per poi infornarla. Il risultato sarà squisito.

Preparare dei dolci

Strano ma vero, la zucca può essere utilizzata anche per preparare dei dolci. Ad esempio, dei muffin con zucca e gocce di cioccolato. Oppure, un budino dolce. Per prepararlo, serve la purea di zucca, del latte, dell’estratto di vaniglia, la cannella e un pizzico di noce moscata. Ecco come fare.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di amido di mais;
  • 1 uovo;
  • 6 cucchiai di zucchero;
  • mezza tazza di purea di zucca;
  • 1 cucchiaino di estratto alla vaniglia;
  • mezzo cucchiaio di cannella;
  • 1 pizzico di noce moscata;
  • 1 pizzico di sale.

Procedimento

  • Sbattere uovo e latte in una ciotola.
  • Mescolare lo zucchero e l’amido di mais in un pentolino e cuocerlo a fuoco medio-basso.
  • Versare al suo interno latte e uovo a filo e mescolare a mano a mano.
  • Lasciar trascorrere due minuti di tempo e poi spegnere il fuoco.
  • Aggiungere il resto degli ingredienti e mescolare.
  • Cuocere a fiamma bassa per altri 5 minuti.
  • Spegnere il fuoco e lasciar intiepidire il budino, per poi servirlo.

Zucca Hokkaido ripiena al forno

Una ricetta tipicamente autunnale, che prevede castagne, provola e fontina tra gli ingredienti principali. Prepararla richiede un’ora di tempo.

Ingredienti per due persone

  • 1 zucca Hokkaido;
  • 50 g di provola dolce;
  • 50 g di fontina;
  • 6 castagne;
  • q.b. rosmarino, sale e timo;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Procedimento

  • Pulire la zucca, tagliarla a metà e purlia.
  • Estrarre un po’ di polpa dal suo interno utilizzando il cucchiaio.
  • Tagliare la polpa a pezzetti e farla lessare per 10 minuti in acqua salata.
  • Far cuocere le due metà in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.
  • Lavare le castagne ed inciderle.
  • Lasciarle a lessare per 25 minuti di tempo.
  • Scolarle e poi sbucciarle.
  • Scolare la polpa di zucca e versarla in una terrina.
  • Aggiungere il rosmarino, il timo, le castagne e la provola e la fontina tagliate a cubetti.
  • Mescolare gli ingredienti e usarli per farcire le mezze zucche.
  • Far cuocere in forno le mezze zucche ripiene per altri 15 minuti.
  • Farle raffreddare per pochi minuti e servirli.

Preparare una vellutata

Dopo aver tagliato in pezzi una zucca Hokkaido, tagliarla in pezzi e bollirla fino a farla ammorbidire. In seguito, non resta che speziarla e metterla in un frullatore, per poi aggiungere un filo di olio e qualche foglia di rosmarino.

Quindi, ecco alcuni modi per cucinare la zucca Hokkaido, ricca di vitamine e di fibre.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te