Come cucinare in 1 ora il pranzo della domenica 

Per molti il pranzo della domenica è un rito. Arrivano spesso parenti ed amici e di conseguenza è d’obbligo evitare le brutte figure. Allora è importante sapere come cucinare in 1 ora il pranzo della domenica specie per chi magari, dopo una settimana di duro lavoro, non vuole stare troppo tempo ai fornelli. Supponendo di proporre due primi, un secondo, il contorno ed un dolce, ecco come preparare un pranzo domenicale sfizioso ma veloce.

Come cucinare in 1 ora il pranzo della domenica, dal primo al dolce

Spaghetti alla carbonara. Con guanciale, tuorli d’uovo, pecorino romano e pepe nero quanto basta, quella alla carbonara è una pasta gustosa e veloce da preparare. Per la pasta, inoltre, si consiglia quella di qualità. Ovvero una pasta ad alto grado di tenuta della cottura.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Tagliatelle al limone. Bastano panna, burro, 1 limone, prezzemolo tritato, formaggio grattugiato ed olio extravergine di oliva. Per preparare in pochissimo tempo un gustoso primo di tagliatelle. Da impiattare e servire subito caldo agli ospiti al pari degli spaghetti alla carbonara.

Scaloppine ai funghi. Partendo dalla noce di vitello, con funghi champignon e con la farina per l’impanatura. Le scaloppine ai funghi sono un secondo piatto veloce, gustoso e da leccarsi i baffi. Da cucinare in padella con burro ed olio rigorosamente extravergine di oliva. Per quel che riguarda inoltre gli odori, rosmarino e timo, unitamente ad uno spicchio d’aglio, sono un’ottima combinazione. Al fine di aggiungere il profumo al gusto.

Patate con speck. Da cucinare in padella, croccanti fuori e morbide dentro. Le patate con speck in padella sono veloci da preparare e gustose per tutti gli invitati al pranzo della domenica. Aggiungendo prezzemolo ed una cipolla, ed infarinando le patate prima di cuocere. In alternativa allo speck, inoltre, si può optare per l’aggiunta di pancetta dolce oppure affumicata.

Crepes dolci. Come dolce veloce non si sbaglia mai nel chiudere il pranzo domenicale con le crepes. Magari permettendo agli ospiti di scegliere la guarnizione con nutella o marmellata. Oppure accompagnate con un mix di frutta fresca di stagione a dadini.

Consigliati per te