Come creare un gioco per cani fai da te

Come creare un gioco per cani fai da te, realizzando un oggetto divertente e stimolante per la sua mente e i suoi sensi.

Quello che proponiamo è un gioco che funziona molto bene come antistress, stimola l’olfatto e l’intelligenza dell’animale. E che è possibile creare con poca spesa.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Questa versione è adatta ai cani che hanno bisogno di stimoli e incoraggiamenti, ma che non siano particolarmente distruttivi con i giocattoli.

Infatti il gioco è facilissimo da realizzare, economicissimo e perfettamente funzionante, ma non è particolarmente resistente.

Servono una bottiglietta di plastica vuota, un taglierino, una manciata di cibo secco per cani, meglio se delle crocchette speciali che gli piacciano molto.

Come creare un gioco per cani fai da te: il procedimento è semplicissimo

La bottiglietta può essere una di quelle da mezzo litro d’acqua. Dovrà essere vuota, pulita e asciutta. Per prima cosa si svita il tappo, tenendolo da parte. Con un taglierino si praticano alcuni fori circolari sulla lunghezza. Non devono essere troppo grandi e nemmeno troppo piccoli, quanto basta per far passare una crocchetta alla volta.

Alla fine di questo passaggio bisognerà fare molta attenzione a non lasciare pezzettini di plastica sopra o all’interno della bottiglia. È importante, perché se rimangono, il cane potrebbe ingerirli.

Un’altra accortezza è smussare i fori praticati sulla bottiglia con un semplice pezzetto di carta vetrata o una limetta per le unghie.

Oppure, ancor meglio, si può rivestire tutta la bottiglietta con della stoffa, o del nastro autoadesivo decorativo in tessuto. Applicandolo anche sui fori, poi basterà incidere il centro e far aderire il nastro anche ai bordi interni. Così il cagnolino sarà più al sicuro, potrà addentare la bottiglia senza graffiarsi e il gioco sarà anche più carino e colorato.

Come si usa questo giocattolo

A questo punto si inseriscono le crocchette e si riavvita saldamente il tappo.

Il gioco è pronto. Il cane si divertirà a far uscire le crocchette spingendo la bottiglietta con il muso e con le zampe, e facendola rotolare sul pavimento. Si ingegnerà per recuperare tutti i premi mettendo in atto le strategie migliori.

È bene non lasciare l’animale incustodito mentre gioca. È pur sempre un oggetto di plastica ed è importante che il cane non ne ingerisca delle parti per errore. Quando la bottiglietta è danneggiata, meglio buttarla e sostituirla.

Osservando l’animale mentre ci gioca è anche possibile capire se i buchi sono troppo piccoli o troppo grandi, così da aggiustare il tiro successivamente.

Se il cane è molto forte e distrugge presto il giocattolo, meglio lasciar perdere. In questi casi è bene optare per un prodotto in caucciù naturale resistente, che si trova nei negozi specializzati per animali.

Consigliati per te