Come creare buonissime ricette di caponata alternativa

La caponata è uno dei piatti del Sud più conosciuti e riprodotti al mondo. La ricetta è tramandata per generazioni e tutti cercano di replicarla.

Usata come portata unica e antipasto, ma soprattutto come contorno, non manca mai nelle tavole dei siciliani per ogni ricorrenza. La classica ricetta vede come ingrediente principale la melanzana, ma in realtà esistono decine di versioni diverse.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ogni città prevede l’aggiunta o la sostituzione di qualche elemento, ad esempio a Trapani troviamo le mandorle tostate, ad Agrigento i peperoni, a Messina i pomodori pelati e foglie di basilico.

Ciò che non cambia mai in nessuna ricetta è il tipico sapore agrodolce che contraddistingue questa pietanza, le melanzane, invece, possono essere rimpiazzate con altri protagonisti.

Vediamo come creare buonissime ricette di caponata alternativa e i consigli.

Ingredienti base

Come nella classica ricetta, cucinare questi ingredienti:

  • coste di sedano;
  • capperi salati;
  • cipolle;
  • olive verdi denocciolate;
  • bicchiere di olio extravergine d’oliva;
  • passata di pomodoro;
  • olio di semi per friggere;
  • aceto e zucchero per l’agrodolce.

Il carciofo

Una variante consiste nell’utilizzare al posto delle melanzane un ortaggio di stagione come il carciofo, che si adatta benissimo agli altri componenti.

Basterà togliere le foglie più dure, tagliarli in più spicchi ed avere cura di estrarre la parte della barbetta spinosa, metterli poi in acqua e limone per almeno mezz’ora. Successivamente in una padella mettiamo olio e cipolle, o se preferiamo anche uno spicchio d’aglio, e facciamoli rosolare per qualche minuto fino a cottura e poi aggiungiamoli con il resto del composto precedentemente cotto.

La mela

Un frutto leggero e fresco che si può inserire è la mela. Quella rossa darà un gusto più dolce, la gialla più acidulo. Scegliamo quelle non farinose, perché difficile da trattare in questo composto.

Lavare e sbucciare le mele, rimuovere il torsolo e tagliare a cubetti di circa 3 cm e condire con sale e pepe per 10 minuti, così da insaporirle. Unirla agli ingredienti base solo per la doratura finale, infine gustare la caponata non appena sarà fredda.

Ecco due idee originali su come creare buonissime ricette di caponata alternativa.

Consigliati per te