Come costruirsi una rendita di lungo periodo con un titolo azionario quotato sul listino principale di Piazza Affari

In questo report spiegheremo come costruirsi una rendita di lungo periodo con un titolo azionario quotato sul listino principale di Piazza Affari. In particolare ci occuperemo del titolo Diasorin. Qualcuno potrebbe pensare che con la sconfitta della pandemia la società potrebbe risentirne (si legga a questo proposito un precedente report del nostro Ufficio Studi), ma nel lungo periodo non è così.

I nostri Analisti hanno calcolato la probabilità che un investimento a 10 anni su Diasorin possa dare un rendimento negativo. A tale proposito abbiamo considerato lo storico a disposizione che va dal 2007 a oggi. I risultati sono sbalorditivi, qualunque sia l’investimento considerato la probabilità che abbia avuto un rendimento positivo è stata del 100%. Il risultato non cambia se si considera un arco temporale di 5 anni.

Forti di queste statistiche, però, non dobbiamo commettere l’errore di abbassare la guarda e di smettere di cercare il punto di ingresso ideale per aumentare ancora di più il rendimento dell’investimento.

Nella prossima sezione discutiamo lo stato attuale del titolo azionario e i possibili sviluppi.

Come costruirsi una rendita di lungo periodo con un titolo azionario quotato sul listino principale di Piazza Affari: le previsioni dell’analisi grafica su Diasorin

Diasorin (MIL:DSA) ha chiuso la seduta del 1 marzo in rialzo rispetto alla seduta precedente dello 0,99%, chiudendo a quota 164,0 euro.

Dopo tanto correre, nell’ultimo anno il titolo ha guadagnato oltre il 60%, le quotazioni stanno riprendendo fiato e sia sul settimanale che sul mensile la tendenza in corso è ribassista. Guardando ai due time frame la discesa potrebbe continuare fino in area 137/144 euro dove passano gli obiettivi di prezzo più vicini. Da questi livelli, poi, dovrebbe ripartire un nuovo rialzo.

Qualora, invece, dovessimo assistere a una chiusura settimanale inferiore a 144 euro o ancora peggio a una chiusura mensile inferiore a 137 euro, allora il ribasso potrebbe continuare fino in area 70/60 euro.

L’unica indicazione positiva per i rialzisti è che sul mensile non c’è ancora stato un segnale di vendita dello Swing Indicator.

Time frame settimanale

Diasorin

Diasorin: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

Diasorin

Diasorin: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te