Come costruire una rendita comprando azioni a Wall Street

Per chi si stesse chiedendo come costruire una rendita comprando azioni a Wall Street, esiste una risposta molto interessante. E non solo è qualcosa di appetibile, ma anche attuabile, fermo restando che si intenda operare sui mercati americani. Investire in Borsa per molti è un’attività molto redditizia perché basata su regole ferree e la costruzione di un portafoglio diversificato deve prevedere varie tipologie di strumenti. Tra quelli disponibili a Wall Street troviamo i REIT (Real Estate Investment Trust), di cui uno in particolare sarà oggetto del caso di studio di oggi.

Perché i fondi di investimento immobiliare sono così profittevoli?

Quando un investitore decide di inserire un REIT nel suo portafoglio di investimenti lo fa fondamentalmente per due motivi: la bassa volatilità e un altissimo rendimento dei dividendi. L’andamento dei REIT infatti è quasi sempre lineare, non soggetto a scossoni e soprattutto molto adatto ad un’ottica long term. Poi c’è l’aspetto del dividend yield e qui le cose si fanno davvero interessanti. In Italia, ad esempio, non siamo abituati a titoli azionari che staccano i dividendi con cadenza trimestrale, né tantomeno mensile. E soprattutto non si può parlare della formula REIT, perché tecnicamente non assimilabile a nessuna tipologia di titoli del listino italiano. Quindi, di fatto, bisogna operare necessariamente sui mercati USA per godere di uno stacco mensile dei dividendi.

Come costruire una rendita comprando azioni a Wall Street?

Di norma tutte le scadenze di pagamenti di utenze come luce, acqua, mutuo, etc. sono su base mensile. Scegliere un titolo azionario con 12 cedole annuali è quanto di più vicino ad una rendita possa esistere. Nel caso di studio di oggi parleremo del titolo azionario Realty Income Corporation (O), una compagnia del Maryland che si autodefinisce “La società dei dividendi mensili“. E non possiamo assolutamente confutare tale slogan. La coerenza di questo REIT, che ha pagato per quasi 600 mesi e continua a pagare i dividendi ai suoi investitori, è straordinaria. Inoltre, il core business incentrato su immobili commerciali crea dei flussi di cassa davvero notevoli.

Realty Income Corporation Grafico e dividendi

Con questi presupposti non ci sarebbe neanche la necessità di dare uno sguardo al grafico e all’andamento del titolo azionario, che nello specifico mostra un trend rialzista molto costante, sia su base storica che annuale. Realty Income Corporation è perciò da consigliare assolutamente a chi vuole costruire un portafoglio bilanciato e nello stesso tempo pensa a come costruire una rendita comprando azioni a Wall Street.

©Riproduzione riservata. Tutti i testi e le immagini sono protetti da copyright di ProiezionidiBorsa

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.