Come coprire i capelli bianchi con il caffè, spendendo meno di 1 euro

I capelli bianchi sono l’incubo delle donne e anche degli uomini, specialmente d’estate. Sono sintomi del tempo che passa e si fa di tutto per coprirli. La comparsa di “canizie” è un fenomeno che si manifesta con la diminuzione della melatonina, ed è inevitabile. Ma a volte si scelgono prodotti che danneggiano la cute e il capello stesso.

Da considerare che si spendono molti soldi, quando basta davvero poco preparare una soluzione in casa a basso costo e ottenere risultati sorprendenti. In quest’articolo analizzeremo come coprire i capelli bianchi con il caffè, spendendo meno di 1 euro. Questo rimedio è usato anche per bloccare la caduta dei capelli. Infatti, quando si usano tinture e soluzioni chimiche si rischia di indebolire il capello e renderlo spento. I rimedi naturali sono ottime soluzioni per rendere i capelli setosi e splendenti.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Come coprire i capelli bianchi con il caffè, spendendo meno di 1 euro

Ci sono tanti rimedi naturali per coprire i capelli bianchi, ad esempio le tinture si possono fare con l’Hennè.

Si tratta di una polvere naturale, proveniente da una pianta di origine nord africana e indiana. Esistono in commercio varie tonalità che permettono di coprire i capelli bianchi in modo naturale.

Consigliamo di acquistare l’hennè in erboristeria o in farmacia. Per avere un risultato soddisfacente, bisogna scegliere la tonalità più vicina al colore naturale dei capelli. Per rendere il colore intenso, aggiungere all’impasto aceto o limone.

Ma non tutti sanno, che è possibile tingere i capelli in modo naturale e spendendo meno di 1 euro. Si tratta di uno dei rimedi più immediati e semplici e basta una macchinetta di caffè intenso.

Tingerli con il caffè

Preparare una macchinetta di caffè, lasciarlo raffreddare e versare sui capelli prima di effettuare il lavaggio.

Dopo aver applicato il caffè, massaggiare delicatamente e lasciare in posa dai 5 ai 10 minuti. Si consiglia di utilizzare il caffè naturale e non quello istantaneo, perché quest’ultimo contiene additivi.

Per fissare il colore e ottenere maggiore lucentezza è consigliato utilizzare dell’aceto bianco all’ultimo risciacquo.

Il caffè contiene caffeina che, tra le altre cose, aiuta anche a contrastare la caduta dei capelli.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te