Come conservare correttamente le borse in pelle e prendersene cura, per evitare che si rovinino o si deformino

Le borse sono una vera dipendenza per moltissime donne. Che si tratti di borse costose o meno, grandi, piccole, in pelle, o il qualsiasi altro materiale. Spesso se ne possiedono più di quelle necessarie. Questo implica che non c’è un utilizzo quotidiano di ognuna di queste borse, anzi, molte di queste vengono tirate fuori solo per l’occasione adatta. E nel frattempo? Una errata conservazione delle borse, soprattutto di quelle in pelle, potrebbe rovinarle o deformarle. Sarebbe un vero peccato. Questo articolo suggerisce qualche valido consiglio per capire come conservare correttamente le borse in pelle e prendersene cura, per evitare che si rovinino o si deformino.

Il sacchettino antipolvere

Come conservare correttamente le borse in pelle e prendersene cura, per evitare che si rovinino o si deformino? Il primo step per rispondere a questa domanda è facile, coprire la borsa con il sacchettino antipolvere prima di riporla è sempre un’ottima idea. Le borse più costose, spesso, lo hanno già in dotazione. Mettere via la borsa dentro uno di questi sacchetti di stoffa eviterà che si impolveri o che si graffi accidentalmente dentro l’armadio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Riempire la borsa con della carta impedirà che si deformi

Mettere della carta appallottolata all’interno della borsa da mettere via, eviterà che si deformi mentre non viene utilizzata. Il consiglio è di usare carta bianca, come dei fogli puliti di un quaderno, ad esempio. Sono sconsigliati, invece, i fogli di giornale, che sarebbero la scelta più logica.  Ma potrebbe capitare che qualcuno dei colori della carta giornale possa macchiare la fodera della borsa.  Meglio non correre il rischio.

Un angolino per le borse dove possano stare comode

I ripiani più alti degli armadi sono perfetti per riporre le nostre borse. Magari nella quotidianità, questi ripiani sono scomodi da raggiungere. Ma per le borse sono l’ideale perché lassù potranno stare belle comode fino al loro utilizzo. È importante che abbiano il loro spazio e che non vengano buttate a casaccio una sull’altra. Altrimenti sarà facile trovarle deformate.

La trousse da borsa per evitare spiacevoli sorprese

Utilizzare le trousse da borsa, piuttosto che buttare tutto liberamente all’interno della borsa, è sempre una buona idea. Le donne portano dietro di tutto. Potrebbe succedere che per colpa di una penna, ad esempio, si macchi la nostra borsa preferita. Usare delle trousse scongiurerà eventuali danni e l’interno delle borse rimarrà pulito.

Uno spray che fa scivolare via l’acqua

Utilizzare uno spray idrorepellente, che in caso di pioggia, eviti che la borsa di pelle si macchi è una scelta saggia. La pelle si asciuga, ma meglio non rischiare. Questi spray sono impermeabilizzanti e aiutano ad evitare il rischio di macchie indesiderate sulle borse. Leggere sempre prima bene l’etichetta, per evitare errori.

Se la borsa si è bagnata va fatta asciugare bene

Se la borsa si è bagnata a seguito di un acquazzone, niente panico. Asciugare con un panno pulito, nell’immediato. Poi si potrà fare asciugare all’aria. Ma attenzione, non vicino ad una fonte di calore, né tantomeno al sole. Le fonti di calore, così come la luce solare sono da evitare perché il calore potrebbe rovinare, scollare o deformare la borsa. Mentre il sole la potrebbe sbiadire.

Seguendo questi semplici consigli su come conservare correttamente le borse in pelle e prendersene cura, per evitare che si rovinino o si deformino, le nostre borse avranno una vita lunga.

Consigliati per te