Come congelare i carciofi crudi per preparare gustose ricette tutto l’anno

Siamo nel periodo di massimo splendore dei carciofi. Questi sono non solo un ingrediente fondamentale per la preparazione di ottime ricette, ma fanno anche molto bene alla salute.

Il carciofo difatti è ricco di grandi proprietà. E dunque possiede un alto contenuto di fibre, estremamente utili per garantire il benessere intestinale. Contiene, inoltre, un principio attivo, la cinarina, che favorisce la diuresi e la secrezione biliare. Ma non solo. È anche un ottimo alleato per l’assunzione di sali minerali, quali calcio, magnesio, rame e zinco, indispensabili per combattere i malanni di questa stagione.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Purtroppo il carciofo non è un ortaggio disponibile tutto l’anno. Per questo motivo i carciofi, spesso, sono conservati sott’olio o sottaceto. Tuttavia, però, queste tecniche di conservazione ne impediscono l’utilizzo in molte preparazioni. Senza considerare, poi, che anche il gusto risulta, nelle conserve, meno intenso.

E allora ci si chiede se congelare i carciofi è possibile per non dover rinunciare al loro delizioso sapore ed ai tanti benefici che posseggono.

Come congelare i carciofi crudi per preparare gustose ricette tutto l’anno

Ecco, quindi, il procedimento per congelare i carciofi. La prima operazione è di pulire accuratamente i carciofi come descritto in un nostro precedente articolo.

Procurarsi, poi, una pentola, versare acqua salata e portare all’ebollizione. A questo punto versare i carciofi per circa tre minuti e scolarli lasciandoli asciugare su della carta assorbente.

Quando saranno freddi porli, distanziati fra di loro, in un contenitore da freezer ben chiuso. Lasciare in congelatore per 24 ore.

Dopo tale periodo di tempo si possono prelevare dal contenitore e raggruppare in una busta da frigo, in modo che occupino meno spazio. Con questa operazione non si incolleranno fra loro e sarà facile prelevare via via solo la quantità necessaria per le future preparazioni.

Quando si deciderà di riutilizzarli basterà prenderli dal freezer e tuffarli in pentola. E ciò a prescindere dalla ricetta che si vorrà attuare.

Un trucco

Un ultimo trucco, qualora si decida di preparare dei carciofi ripieni, è quello di surgelarli già con il loro ripieno e ben conditi. Si potrà, così, avere un eccellente piatto che lascerà tutti di stucco in qualsiasi momento dell’anno.

Abbiamo visto, dunque, come congelare i carciofi crudi per preparare gustose ricette tutto l’anno.

Consigliati per te