Come condire una leggera pasta fredda da mangiare a casa o in spiaggia

Insieme all’insalata di riso, la pasta fredda è una delle portate più gettonate sulle nostre tavole nel periodo estivo. Infatti, insieme a prosciutto e melone o la classica caprese di mozzarella e pomodoro, questo piatto è l’ideale per un pasto leggero e veloce. Tante sono le varianti per condire questa pietanza tra cui, la più classica, è la versione con pomodorini e mozzarella.

Tuttavia è possibile dare una scossa di gusto ed originalità alla pasta fredda scegliendo alcuni ingredienti a cui magari non penseremmo.

Di seguito ne presenteremo una versione da mangiare al volo a pranzo e cena o da portare in spiaggia per non appesantirci eccessivamente.

Vediamo allora come condire una leggera pasta fredda ma in modo gustoso.

Ingredienti

Preparare una pasta fredda non è certo un’impresa così ardua ma possiamo ricavarne un piatto davvero goloso scegliendo i giusti ingredienti.

Quelli che metteremo dentro la nostra pasta fredda sono:

  • zucchine;
  • pinoli;
  • tonno;
  • alici sott’olio.
  • mozzarella;
  • fiori di zucca;
  • pasta corta.

Preparazione

Prima operazione sarà quella di cuocere la pasta. Mettiamola, dunque, a lessare in abbondante acqua bollente salata scolandola un paio di minuti prima della cottura completa. Una volta scolata non passiamola sotto l’acqua corrente per freddarla dal momento che questo la laverebbe dal sale e dall’amido rendendola insipida. Piuttosto, meglio metterla in un ampio contenitore e condirla con olio evitando che si incolli per poi metterla in una teglia e attendere che freddi. Avendola scolata qualche minuto prima della cottura totale, impediremo alla pasta di scuocere durante la fase di raffreddamento. Mentre la pasta si starà raffreddando passiamo al condimento.

Come condire una leggera pasta fredda da mangiare a casa o in spiaggia

In una padella facciamo sciogliere a bassa temperatura dei filetti di alici con poco olio. Quando cominceranno a sciogliersi, metteremo in padella anche delle zucchine tagliate a piccoli cubetti che salteremo per qualche minuto. Dopo circa 5 minuti di cottura le zucchine saranno pronte ma ancora croccanti. Ora, in un’ampia ciotola, condiremo la pasta con le zucchine aggiungendo dei cubetti di mozzarella, una scatoletta di tonno e dei fiori di zucca tagliati a rondelle.

In ultimo, per dare la nota croccante, faremo tostare in padella dei pinoli che poi aggiungeremo alla pasta. Uniamo i pinoli al tutto e spezzettiamo delle foglie di basilico per poi condire con olio.

Ecco pronta la nostra pasta fredda da mangiare a casa o da portare in spiaggia nelle calde giornate estive. A tal proposito, quando andiamo al mare di usare tutte le precauzioni del caso, in particolare per la pelle.

Lettura consigliata

Più del salmone questo economico pesce di stagione ricco di omega 3 è ideale per un veloce primo piatto
(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te