Come condire la pasta senza pomodoro e preparare un sugo veloce e sfizioso in poco tempo ai fornelli

I possibili condimenti per un primo piatto sono davvero tantissimi, eppure, ricorriamo troppo spesso alla solita salsa. Per praticità o per semplice gusto personale, il pomodoro diventa il fedele compagno di linguine e spaghetti. Eppure, mai come in cucina, è importantissimo sperimentare con nuovi ingredienti. Tra formaggi, legumi, verdure, ortaggi e frutta secca, la cucina offre davvero un mare d’idee.

Se vogliamo semplicemente insaporire il pomodoro e renderlo cremoso, ma non acido, quest’ingrediente sembrerebbe davvero fenomenale. Ma se, invece, non volessimo usare salsa o pomodorini? La pasta in bianco può diventare un vero capolavoro, se scegliamo di preparare una di queste ricette sfiziose.

Il loro grande pregio è che si tratta anche di ricette veloci, che non richiedono di dover trascorrere ore e ore in cucina. Ecco subito come prepararle tutte.

Una perfetta unione di legumi, verdure e pesce

La prima idea è la pasta con tonno, fagioli cannellini e porri. Bisognerà iniziare facendo soffriggere i porri in padella con dell’olio e finché non diventeranno teneri. Aggiungere anche del pangrattato o della mollica di pane per dare più consistenza alla pasta. Dopo aver lavato e scolato i cannellini, aggiungerli al condimento, insieme al tonno sott’olio. Condire la pasta con il sugo appena preparato, mantecando per uno o due minuti per farle assorbire tutti i sapori.

Una ricetta facile a base di rucola e grana

Il secondo suggerimento su come condire la pasta senza pomodoro è cucinare la pasta con rucola e grana. Fare scaldare il burro in un pentolino e aggiungere circa 3 cucchiai di acqua di cottura della pasta. Unire 3 cucchiai di grana grattugiato. Mantecare la pasta in questo condimento e, se necessario, aggiungere altra acqua di cottura. Aggiungere rucola fresca e scaglie di formaggio grana grattugiate grossolanamente. A piacere, è possibile completare il piatto con del pepe nero e della granella di nocciole.

Ecco quindi come condire la pasta senza pomodoro e preparare un sugo veloce e sfizioso in poco tempo ai fornelli

L’ultima ricetta è quella appena più elaborata, ma con cui sarà sicuramente un piacere tradire anche la pasta al pomodoro. Si tratta della pasta “alla cenere”, ovvero con formaggio Gorgonzola e paté di olive nere. Per prepararla, occorrerà iniziare sciogliendo il Gorgonzola con della panna e aggiungendo qualche cucchiaio di paté di olive nere. Mantecare la pasta nel condimento, scolandola al dente. Ecco pronto un delizioso sughetto bianco e senza pomodoro per cui sarà difficile non fare il bis.

Lettura consigliata

Ne basta pochissimo sulla pasta sfoglia per averla sempre croccante e ben caramellata o per non farla bagnare

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te