Come comunicare l’IBAN all’Agenzia delle Entrate per il rimborso 730

Affinché i contribuente possa ricevere il rimborso derivante dalla propria dichiarazione dei redditi, può comunicare il codice IBAN del proprio conto corrente. Vediamo in che maniera si può effettuare la comunicazione all’Agenzia delle Entrate per ricevere correttamente il rimborso sul proprio conto corrente.

Come avviene il rimborso del 730 quest’anno

Nel presente articolo, il team di ProiezionidiBorsa vi indica la procedura da seguire su come comunicare l’IBAN all’Agenzia delle Entrate per il rimborso 730.  Quest’anno l’INPS effettua i rimborsi a partire dal mese successivo a quello in cui il sostituto di imposta riceve il prospetto di liquidazione. Sarà direttamente l’Agenzia delle Entrate ad erogare la somma prevista. Inoltre, ricordiamo che quest’anno, in ragione dell’emergenza sanitaria che ha colpito il Paese, non si prevede un’unica data di emissione del rimborso, ma questo avrà luogo in tempi differiti. Questo significa che, come prevede il Decreto Rilancio, si procederà attraverso il cosiddetto termine differito.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Che procedure utilizzare per la comunicazione

Sulla scorta di questi presupposti, come comunicare l’IBAN all’Agenzia delle Entrate per il rimborso 730? secondo quanto comunica l’AdE, il contribuente può ricevere i soldi da quanto emerge dalla propria dichiarazione dei redditi direttamente su conto corrente bancario o postale. Perché ciò sia possibile, è indispensabile la comunicazione del proprio codice IBAN. In questo caso, le vie percorribili sono essenzialmente due: dichiarare gli estremi IBAN tramite procedura online, oppure presentando il Modello per la richiesta di accredito su conto corrente bancario o postale dei rimborsi fiscali – persone fisiche presso un  Ufficio Territoriale AdE. In quest’ultimo caso, è necessario anche munirsi di documento di riconoscimento all’atto di presentazione della richiesta.

Quali dati si devono indicare

Nel modello si devono dichiarare i dati del contribuente e del conto corrente, intestato o cointestato, sul quale si desidera ricevere il rimborso. Se il conto corrente fa parte di un circuito estero, allora si dovrà indicare anche: l’istituto di credito di riferimento, il nome dell’intestatario del conto, il codice BIC, l’IBAN e l’indirizzo della banca.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.