Come comprare un titolo di qualità a un prezzo ragionevole

Uno dei dilemmi degli investitori è come comprare un titolo di qualità a un prezzo ragionevole. Tutti, infatti, sono bravi a comprare al meglio (i.e. senza guardare al prezzo, ma confidando solo sul fatto che le quotazioni continueranno a salire). Non tutti sono bravi a scovare scovare i titoli di buona qualità. Pochi sono bravi a comprare un titolo di qualità a un prezzo ragionevole.

Per individuare i titoli di buona qualità abbiamo utilizzato Piotroski F-Score, un sistema di punteggio a nove criteri. Ognuno dei nove punti si riferisce alla variazione di un rapporto basato sui bilanci della società. Le società con un punteggio di 8 o 9 hanno mediamente una sovraperformare rispetto alle azioni deboli del 7,5% annuo su un periodo di 20 anni. Le azioni più deboli, con un punteggio pari o inferiore a 2, sono state trovate da Piotroski con cinque volte più probabilità di avere problemi finanziari.

Il titolo azionario Indel B ha un F-score pari a 6 su 9. Non un valore eccezionale, ma che lo pone non tra le azioni deboli del mercato.

Che questo titolo sia interessante si evince anche da una valutazione basata sui multipli di mercato. Qualunque sia la metrica utilizzata, infatti, Indel B risulta essere fortemente sottovalutato rispetto al settore di riferimento.  Per intenderci, il titolo azionario potrebbe raddoppiare le sue quotazioni senza per questo essere sopravvalutato rispetto ai suoi competitors.

Un altro punto forte di questa società è la situazione finanziaria che risulta essere eccellente.

Analisi grafica e previsionale sul titolo Indel B

Il titolo azionario Indel B (MIL:INDB) ha chiuso la seduta del 10 settembre a quota 16,45€ in ribasso dello 0,9% rispetto alla seduta precedente.

Sul time frame settimanale la tendenza in corso è rialzista, anche se dopo il superamento del I obiettivo di prezzo in area 15,923 euro sta stendando a decollare verso gli obiettivi posti più in alto. In particolare il raggiungimento della massima estensione rialzista in area 23 euro comporterebbe un apprezzamento delle quotazioni di circa il 40% rispetto ai livelli attuali.

Indel B

Indel B: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

La chiusura di settembre sarà decisiva per il futuro di Indel B. Come si vede dal grafico, infatti, le quotazioni sono a contatto con l’importantissima resistenza in area 16,518 euro. Una chiusura mensile sopra questo livello aprirebbe le porte a una continuazione del rialzo verso gli obiettivi indicati in figura. In particolare, il raggiungimento del III obiettivo di prezzo in area 26,47 euro comporterebbe un apprezzamento dai livelli attuali di circa il 50%. La mancata rottura della resistenza potrebbe far ritracciare le quotazioni fino al supporto più vicino in area 14,715 euro. Solo la rottura di questo livello in chiusura mensile metterebbe in discussione l’impostazione rialzista in corso.

Conclusione: acquistare Indel B ai prezzi attuali vorrebbe dire investire su un buon titolo a un prezzo ragionevole con potenzialità di guadagno di almeno il 40%.

indel b

Indel B: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

La BCE spinge Piazza Affari solo per mezz’ora e quando arriva Wall Street cambia la musica

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te