Come comportarsi con Mediobanca dopo che la BCE ha autorizzato l’inizio dell’era Del Vecchio?

Come comportarsi con Mediobanca dopo che la BCE ha autorizzato l’inizio dell’era Del Vecchio? Qualche settimana fa, infatti, la BCE ha autorizzato la Delfin, holding lussemburghese di Del Vecchio, a salire fino al 20% nell’istituto di Piazzetta Cuccia.

Non vogliamo discutere in questa sede gli scenari possibili legati agli assetti societari che potrebbero venire a crearsi nei prossimi mesi in Mediobanca. L’obiettivo del nostro Ufficio Analisi è interrogare i grafici per cercare di anticipare i futuri movimenti dei mercati che potrebbero partire a seguito di notizie sul titolo. D’altra parte i grafici scontano sempre tutto, come accaduto recentemente con l’analisi pubblicata sul titolo Atlantia.

Adesso è un buon momento per investire in azioni?
Per chi ha un portafoglio di 350.000 €: ricevi questa guida e gli aggiornamenti periodici.

Scopri di più

Secondo gli analisti il titolo ha ancora poco spazio per crescere. Il consenso medio è Outperform con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 12%. La valutazione basata sui multipli di mercato e sul confronto con il fair value, invece, esprime una forte sopravvalutazione.

Stanti queste tensioni tra le diverse valutazione, come comportarsi con Mediobanca dopo che la BCE ha autorizzato l’inizio dell’era Del Vecchio?

Analisi grafica e previsionale sul titolo Mediobanca

Mediobanca (MIL:MB) ha chiuso la seduta del 2 settembre a quota 7,296 euro in ribasso dello 0,27% rispetto alla seduta precedente.

Time frame giornaliero

Le ultime cinque sedute sono state tutte al ribasso. Il via a questa gamba ribassista è stato dato dal raggiungimento del I obiettivo di prezzo in area 7,55 euro, ma al momento non ha scalfito la tendenza rialzista in corso. Discese fino in area 7,0822 euro, infatti, sono possibili e potrebbero essere un’interessante occasione di acquisto.

Da notare che al momento le quotazioni si trovano su livelli di prezzo che in passato hanno visto i compratori prevalere. Sotto 7,0822 euro, invece, i venditori in passato l’hanno fatta da padrone. Monitorare, quindi, con attenzione questo livello.

Al rialzo gli obiettivi sono tutti quelli indicati in figura, con una massima estensione in area 10 euro.

Chiusure giornaliere sotto 6,7926 euro farebbero scattare una proiezione ribassista i cui obiettivi andranno calcolati a inversione avvenuta.

mediobanca

Mediobanca: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

Sul settimanale tutto procede come da proiezione rialzista in corso che ha rotto al rialzo la fortissima resistenza in area 6,8261 euro (I obiettivo di prezzo). Sebbene siano mesi che le quotazioni non riescano a staccarsi da questo livello, notiamo come ci sia una predominanza di compratori su questo livello. La qual cosa fa ben sperare per il futuro. Soprattutto se si guarda all’ultima settimana quando il forte rialzo è stato accompagnato da un aumento dei volumi. Ad aumentare le probabilità che il rialzo possa continuare notiamo come sia in corso un segnale di BottomHunter.

Solo una chiusura settimanale inferiore a 6,8261 euro farebbe accantonare lo scenario rialzista.

mediobanca

Mediobanca: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

Anche sul mensile la proiezione è rialzista supportata dal segnale di BottomHunter e volumi in aumento. Qualora le quotazioni dovessero chiudere uno dei prossimi mesi sopra area 8,0541 euro (I obiettivo di prezzo) si aprirebbero gli spazi per una salita fino in area 15,6 euro, per un potenziale guadagno del 100% dai livelli attuali.

mediobanca

Mediobanca: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.