Come combattere la stitichezza con la senape

Siamo abituati a pensare alla senape come a quella strana salsa gialla un po’ amara. Ma in realtà la senape è una pianta dai molti benefici. Ne esistono quattro tipi: la gialla, la nera, la bruna e la selvaggia. La salsa che conosciamo di solito viene preparata con un mix di tutte queste varietà.

Cos’è la senape?

La senape è una pianta che cresce in tutta Europa anche se è originaria dell’Asia. Nell’Antica Roma veniva utilizzata per conservare frutta e verdura. In passato veniva anche usata come pianta medicinale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

I semi oleosi della senape contengono molte vitamine e minerali. Quindi la senape si presta a molti usi.

Ad esempio l’olio ricavato dalla senape è un ottimo regolatore della glicemia. Inoltre si usa anche per stabilizzare aritmie cardiache.

Ma vediamo come possiamo dare uno sprint all’intestino pigro con la senape.

Come combattere la stitichezza con la senape

Viste le sue molteplici proprietà, la senape è un ottimo purgante e lassativo naturale.

Basta procurarsi dei semi di senape, all’incirca 10-15gr. Sono facilmente reperibili in farmacia o erboristeria. Poi si devono pestare in un mortaio o macinare in modo da ridurli in polvere. Aggiungerli poi a un bicchiere d’acqua, mescolare e bere. Bevendo questo composto 3 volte al giorno l’organismo si regolarizzerà. E’ ottimo anche per stimolare la circolazione.

Usi in cucina

Per poter realizzare la salsa di senape bisogna macinare i semi, ottenendo una farina. Miscelare alla farina di senape dell’aceto, dell’olio e dello zucchero. Una volta raggiunta una consistenza cremosa, la salsa è pronta.

Ma la senape è anche un ingrediente chiave della mostarda. Per approfondire su come preparare la mostarda fatta in casa, cliccare qui.

Viste le sue proprietà lassative si sconsiglia l’uso prolungato, soprattutto in caso di ulcera e gastrite.

In questi casi è meglio consultare il proprio medico. Ed ecco come combattere la stitichezza con la senape.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te