Come combattere la noia in una giornata estiva di pioggia

Che belle le vacanze, sì ma quando c’è il sole! Con la pioggia si finisce per rimpiangere quasi un po’ il lavoro, che almeno riempiva le giornate. Purtroppo il tempo meteorologico fa sempre di testa sua, perciò bisogna rassegnarsi. Ma come combattere allora la noia in una giornata estiva di pioggia? Ecco alcuni trucchetti infallibili per trascorrere il tempo anche quando c’è il temporale.

Fare una torta 

Nostalgia delle torte di mele? D’estate ci sono delle valide alternative, per esempio le torte con le pesche o con altri frutti di stagione! Se il tempo è piovoso e fa freddo, accendere il forno non sarà di sicuro un problema. Qui una ricetta imbattibile: provare per credere. Un’alternativa sono dei biscotti, evergreen per la colazione, o dei dolci perfetti per la merenda come le crepes o i pancakes. 

Come combattere la noia in una giornata estiva di pioggia

Guardare un film  

D’estate nessuno ha voglia di chiudersi in casa quando si potrebbe stare all’aria aperta a godersi il sole. Ma come combattere la noia in una giornata estiva di pioggia? Con il brutto tempo questo metodo di passare il pomeriggio in inverno torna più valido che mai. E allora via libera a film e serie tv la cui visione viene rimandata da tempo: è il momento giusto per rimettersi in pari. Qui una lista di film perfetti per andare in vacanza senza mettere il naso fuori casa. 

Fare un bagno caldo

Il bagno caldo è il bagno caldo, non c’è cosa più rilassante. Se fatto d’estate, può essere una buona idea scegliere bagnoschiuma e profumi dalle note più fruttate. Ottima cosa anche una musica di sottofondo un po’ meno malinconica che nella stagione fredda. Infine, c’è da sperare che ora della fine del bagno le nuvole siano state spazzate via, e si possano asciugare i capelli al sole!

Consigliati per te