Come bisogna lavare frutta e verdura? Ecco i rimedi naturali per evitare rischi

Come bisogna lavare frutta e verdura? Ecco i rimedi naturali per evitare rischi. Frutta e verdura sono un sempreverde nella nostra cucina. Conosciamo perfettamente i grandi benefici che hanno per la nostra salute. E, perché no, anche per il nostro girovita. Non sempre è possibile comprare frutta e verdura biologiche. E spesso dobbiamo accontentarci di quelle coltivate con i pesticidi. Per questo motivo, bisogna sapere come bisogna lavare frutta e verdura. Ecco i rimedi naturali per evitare rischi.

Aceto bianco

L’aceto bianco ha un grande potere igienizzante. Lo abbiamo già visto nelle pulizie domestiche. E ora ce lo ritroviamo anche nel lavaggio di frutta e verdura. Preparate una soluzione composta da acqua e aceto e lasciate frutta e verdura a bagno. Dopo 10 minuti risciacquate solo con acqua. I batteri e le muffe presenti sul cibo saranno un lontano ricordo!

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Bicarbonato

Il bicarbonato ovviamente non poteva mancare. È importantissimo sia per l’igiene della nostra casa che per quella del nostro cibo. Sciogliete un cucchiaino in un recipiente pieno d’acqua. Dopodiché, immergete frutta e verdura per almeno 10 minuti e risciacquate con cura. I vostri alimenti saranno sicuri e la vostra salute salva!

Limone e bicarbonato

Questo è un altro rimedio molto efficace. Limone e bicarbonato insieme, infatti, renderanno il vostro cibo super igienizzato. Vi basterà riempire una ciotola con dell’acqua e versare un cucchiaino di sale di limone. Aggiungetene poi anche due di bicarbonato di sodio. Lasciate la vostra frutta e verdura a bagno per circa 10 minuti e, come per tutti gli altri passaggi, risciacquate con attenzione.

Aceto di mele e sale

Bene, siamo giunti all’ultimo rimedio naturale che vi vogliamo proporre oggi. Prendete un contenitore d’acqua e versate un po’ di aceto di mele. Badate bene: l’aceto andrà versato poco a poco. Aggiungete poi una manciata di sale e mescolate finché quest’ultimo non sarà completamente sciolto. Sarà questo il momento per immergere il vostro cibo nel composto. Lasciate lì frutta e verdura per 5 minuti e poi risciacquate.

Quindi, ora sapete come bisogna lavare frutta e verdura. Ecco i rimedi naturali per evitare rischi. Stiamo parlando di soluzioni sicure, a costo zero e che manterranno al sicuro la vostra salute!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te