Come avere un parquet splendente senza rovinarlo

In questo articolo, il team di ProiezionidiBorsa, vi mostra come avere un parquet splendente senza rovinarlo.

Elegante e sofisticato, il pavimento in parquet è tra i più gettonati di sempre. Tuttavia, non capita di rado di vedere le tavolette di legno deteriorate da una cattiva manutenzione. Con poche e semplici regole e qualche accorgimento, il vostro parquet sarà come nuovo.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Come e quanto costa levigare il parquet?

La levigatura è consigliata solamente per i parquet di qualità elevata. Generalmente, questa soluzione non è particolarmente economica. Per levigare il pavimento in legno è necessario l’utilizzo di strumenti specifici. Diffidate dai trattamenti fai da te che seppur convenienti potrebbero causare più danni del previsto.

Come si pulisce il parquet?

Per la pulizia e la sanificazione del pavimento, invece, è possibile ricorrere a diversi rimedi fatti in casa, poco dispendiosi ma efficaci. Per ottenere superfici lucide, brillanti e perfette, pulite le tavolette con una semplice soluzione di acqua e aceto di vino bianco. Prima dell’impiego dell’acqua, passate l’aspirapolvere oppure un panno elettrostatico per rimuovere la polvere.   Lavate le superfici con un panno umido, imbevuto con una soluzione di acqua e aceto ed infine, aprite le finestre per favorirne l’asciugatura.

Come disinfettare il pavimento in parquet?

Alla soluzione composta da acqua e aceto, potete aggiungere, su un panno in microfibra , qualche goccia di olio essenziale che, attraverso la sua azione disinfettante naturale, contribuirà a pulire più a fondo il pavimento, oltre che rilasciare un gradevole profumo.

Come avere un parquet splendente ed eliminare le macchie?

Se sul parquet ci sono segni lasciati ad esempio dalle sedie o dalle scarpe, potete provare a rimuoverli sfruttando il bicarbonato di sodio.  Aggiungete del bicarbonato di sodio nei punti interessati e spruzzate una soluzione data da acqua e aceto al 50%. Lasciate agire per un paio di minuti e passate uno strofinaccio o una spugnetta per rimuovere ogni segno. Attenzione, questo rimedio è valido per le striature, non per i graffi, per i quali c’è bisogno, invece, di un trattamento professionale.

Se “Come avere un parquet splendente senza rovinarlo” vi è stato utile, leggete anche “Come pulire i pavimenti senza rovinarli e senza spendere soldi“.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.