Come avere dei piatti profumatissimi anche se la lavastoviglie ha un cattivo odore

In questo articolo vogliamo scoprire come risolvere dei problemi fastidiosi che si possono presentare con questo elettrodomestico. La lavastoviglie ci semplifica sicuramente la vita. Quando ci si presentano pile di piatti sporchi lavarli a mano è davvero una scocciatura. Soprattutto dopo i pranzi nelle festività come la Pasqua che è appena passata. Ma più si utilizza la lavastoviglie più possono presentarsi dei problemi. Quando è la stessa lavastoviglie a diventare sporca può emanare degli odori spiacevoli. E a volte, di conseguenza, tutto ciò che ci mettiamo dentro assorbe quegli odori. Vediamo allora come avere dei piatti profumatissimi anche se la lavastoviglie ha un cattivo odore.

Cosa fare prima

Nelle prossime righe sveleremo un trucco efficace per risolvere il problema. Ma prima è meglio dare qualche consiglio per la prevenzione. Il cattivo odore della lavastoviglie dipende da residui degli alimenti che si accumulano al suo interno. Abbiamo già spiegato come evitare che si formino questi detriti in questo articolo. Se poi si vuole pulire la lavastoviglie ed eliminare i cattivi odori ci sono due metodi. Fare dei lavaggi a vuoto con il bicarbonato o con l’aceto di mele. Ottimi rimedi naturali per sbarazzarsi del problema. Ma torniamo ai piatti che una volta lavati non risultano profumati.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il trucco tutto naturale

Abbiamo capito da cosa deriva il problema. Ma ora vediamo come avere dei piatti profumatissimi anche se la lavastoviglie ha un cattivo odore. Il trucco è davvero semplice e naturale. Basta infatti utilizzare degli agrumi. Meglio se limoni o pompelmi. Ci si può muovere in due direzioni. O si tagliano a metà questi agrumi e si passano sopra i piatti per poi fare un lavaggio senza detersivo. O si può mettere un bicchiere con il succo di limone o pompelmo in lavastoviglie. Si mettono i piatti e si fa partire un lavaggio sempre senza detersivo. Gli aromi liberati da questi agrumi elimineranno i cattivi odori di cui erano impregnati i piatti. Inoltre, li renderanno davvero profumatissimi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te