blank

Come arredare un giardino con un budget ristretto

Chiunque ami il giardinaggio e abbia la fortuna di possedere un giardino, cerca di renderlo confortevole ed esteticamente gradevole in tutti i modi. Dai fiori, a piante di ogni tipo, sedie e ombrelloni. Se lo spazio lo permette, c’è chi lo arreda addirittura con comodi divani, rendendo il proprio giardino un meraviglioso salotto a cielo aperto.

Si potrebbe erroneamente pensare che riuscire ad arredare bene un giardino, sia un’operazione molto costosa, che quindi non sia alla portata di tutti. Ma questo non è vero. Ci sono molti modi per arredare un giardino con un budget ristretto. Con questo articolo cercheremo di dare qualche spunto, per avere un giardino bello, comodo e confortevole senza spendere un occhio della testa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Riempire una parete spoglia con una pianta rampicante

Un’idea intelligente, molto decorativa e dal costo bassissimo, potrebbe essere quella di decorare una parete del proprio giardino con una pianta rampicante.

Si potrà scegliere il percorso da far fare alla pianta sulla parete e con l’ausilio di supporti come dei chiodini, e sarà molto facile riuscire ad ottenere un risultato perfetto. Piante come l’edera si prestano bene a questo gioco.

Se, invece, si vuole qualcosa di più colorato, allora si potrà optare per una bougainvillea, ad esempio. La parete riceverà un bellissimo tocco di colore grazie ai suoi fiori, che farà immediatamente arredamento.

Creare una bella illuminazione

L’illuminazione in giardino ha un effetto super romantico e di grande impatto sul resto dell’ambiente. Dimenticatevi le orribili luci a neon che illuminano benissimo ma che fanno l’effetto “ospedale”.

Sarà, invece, il caso di optare per delle vecchie lanterne, magari appese agli alberi. Oppure delle belle ghirlande luminose per esterni, avvolte ai rami. Così come delle candele sparse in giro. L’effetto sarà sublime con un costo veramente irrisorio.

Delle tende per separare gli ambienti

Le tende sono un’idea molto valida per separare la zona relax dal prato. Stravolgeranno l’effetto del proprio giardino donando intimità all’ambiente. Tutti abbiamo in casa dei tessuti che non utilizziamo più, questi potranno essere riconvertiti a tende per esterni e con un po’ di fai-da-te sarà presto fatto.

Disposizione delle piantine

Scegliere un punto del giardino, con una struttura apposita o anche dei semplici scalini, e decorarli con tutta una serie di piantine in vaso, creerà un angolo verde delizioso che i vostri ospiti ricorderanno di certo.

Optare per tanti vasi colorati potrebbe essere una bellissima idea. Ovviamente le piantine non dovranno essere acquistate, ma replicate con la tecnica della talea. In questo modo si avranno numerosissime piante a costo zero, che magari potranno anche essere donate come souvenir di una splendida giornata, ai propri ospiti.

Il potere decorativo delle pietre

Le pietre hanno sempre un grande fascino in giardino. Possono essere utilizzate sia per creare delle piccole aiuole intorno a delle piante da fiore. Oppure sono perfette per separare gli ambienti.

Con un piccolo upgrade, si potrà realizzare anche un muretto alto, formando un rettangolo. Riempiere il suo interno con terriccio, e realizzare un minuscolo orticello per le erbe aromatiche. Profumeranno l’ambiente e saranno bellissime da vedere.

Delle comode sedute con il fai-da-te

La tecnica dei pallett per creare dei comodi ed economici divanetti da giardino, è abbastanza conosciuta ormai. Ma ci sono anche altre opzioni da poter combinare.

Sovrapponendo dei blocchi in calcestruzzo, e apponendo sopra di essi una base, sarà possibile realizzare un bancone per il giardino, perfetto per gli aperitivi all’aperto, con gli amici. Il ripiano potrà essere preso da materiale di recupero come una vecchia porta finestra. Serviranno solo degli sgabelli e il gioco è fatto.

Con questi consigli, sarà molto semplice arredare un giardino spendendo poco, e il risultato sarà delizioso.

Abbiamo visto, dunque, come arredare un giardino con un budget ristretto.

Consigliati per te