Come approfittare delle offerte del supermercato per fare una grande scorta di questo alimento di uso comune

Le donne di casa lo sanno bene. Far tornare i conti è una lotta quotidiana e per questo, appena si può risparmiare qualcosa, è giusto approfittare. Il caso più classico sono le offerte del supermercato, che su volantini e manifesti pubblicitari vengono sponsorizzate ovunque. Metà prezzo, 3×3, paghi 1 e il secondo prodotto è gratis… Di offerte ce n’è davvero tantissime, tutti i giorni e per tutti i gusti.

Tuttavia, è bene non farsi ammaliare. Avere una grande scorta di detersivi acquistati a basso prezzo è sì un affare. Ma acquistare una gran quantità di un cibo facilmente deperibile, non diventa più un’occasione che ci fa risparmiare se poi non lo riusciamo a consumare entro la data di scadenza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco perché noi di ProiezionidiBorsa abbiamo pensato a dare qualche dritta su come approfittare delle offerte del supermercato per fare una grande scorta di questo alimento di uso comune.

La pasta

Ovviamente stiamo parlando della italianissima pasta. Più o meno, un piatto di pasta al giorno lo mangiamo tutti. È semplice e veloce da preparare, accontenta tutti e riempie bene. Spesso al supermercato troviamo offerte davvero allettanti e confezioni formato famiglia. L’idea di approfittare è allettante. Ma bisogna fare attenzione, perché se anche non si tratta di una mozzarella fresca, anche la pasta secca industriale, se non conservata correttamente, può andare a male. E allora addio risparmio!

Come approfittare delle offerte del supermercato per fare una grande scorta di questo alimento di uso comune.

Mollette per bucato

Una volta aperto il pacco di pasta, la cosa più semplice è riporlo nella dispensa della cucina dopo averlo chiuso bene. Un ottimo sistema di sigillatura è usare le classiche mollette da bucato.

Barattoli di vetro

Il barattolo di vetro a chiusura ermetica rappresenta il sistema ancor più sicuro per conservare la pasta secca. Il pacco di plastica, infatti, può presentare una piccola apertura o un taglio microscopico. Fessure così piccole da non far fuoriuscire maccheroni o fusilli, invisibili ad occhio nudo, ma tali da far entrare aria. A contatto con l’aria, il nostro pacco di pasta si riempirà in men che non si dica di farfalline e altri insetti. Una volta arrivati a casa dalla spesa, consigliamo quindi di aprire subito i nostri pacchi di pasta e travasarne il contenuto in appositi barattoli di vetro con chiusura ermetica.
In commercio esistono tanti tipi di barattoli: di design e dai colori più vari. Li possiamo pertanto sistemare su mensole o sul piano della cucina per un bell’effetto estetico.

Approfondimento

Come conservare il riso nella maniera più corretta per evitare che si formino le farfalline.

Consigliati per te