Come applicare la crema viso per renderla davvero efficace e avere una pelle liscia e luminosa

Prendersi cura della nostra pelle, soprattutto quella del viso, è importante per avere sempre un aspetto fresco e giovane. Infatti una pelle pulita, nutrita e idratata rimane tonica, liscia, luminosa e morbida. Inoltre con il giusto trattamento riuscirà a sopportare vento, freddo, caldo, sole e smog. Tuttavia per ottenere questi risultati non basta spalmarsi velocemente una crema sul volto, ma dobbiamo compiere movimenti precisi. Ecco quindi come applicare la crema viso per renderla davvero efficace e avere una pelle liscia e luminosa.

Skincare e preparazione

La skincare è la routine quotidiana con cui ci prendiamo cura della nostra pelle. Non sempre però facciamo tutto correttamente. In questo articolo troviamo gli errori più comuni e davvero dannosi che commettiamo durante la skincare. Ma cosa bisogna fare per rendere davvero efficace una crema viso?

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Prima di tutto la crema viso va applicata di mattina e di sera. Il primo passaggio è rimuovere il trucco che può andare ad ostruire i pori. Laviamoci poi il viso con acqua tiepida e con un detergente specifico per la nostra pelle. Il nostro derma deve essere pulito per poter assorbire tutti i principi attivi contenuti nella crema. Applichiamo un tonico prima di proseguire.

Ora preleviamo la giusta quantità di prodotto. Attenzione a non eccedere e a non essere troppo moderati. Infatti troppa crema va ad ostruire i pori, mentre usarne poca non nutre adeguatamente la pelle.

Come applicare la crema viso per renderla davvero efficace e avere una pelle liscia e luminosa

Per applicare perfettamente la crema dobbiamo seguire le linee di Langer. Su queste linee infatti la nostra pelle riesce a tirarsi di più e a sopportare meglio la tensione. In generale queste linee vanno dal basso verso l’alto e dal centro verso l’esterno.

Iniziamo dal collo, che non deve mai essere dimenticato. Sul lato del collo proseguiamo verso il basso, dai lobi delle orecchie fino alle spalle. Quindi saliamo dalle clavicole verso il mento. Ora continuiamo con il viso, partendo dal mento e proseguendo fino ai lobi delle orecchie. Allo stesso modo compiamo un movimento che dai lati della bocca va verso le orecchie e che dal naso va alle tempie. Sempre con un movimento verso l’alto e leggermente circolare potiamo la crema dal labbro superiore al lato delle narici. Dalla punta del naso andiamo fino all’attaccatura delle sopracciglia. Per la fronte partiamo dal centro e proseguiamo fino all’attaccatura dei capelli. Infine dalle sopracciglia andiamo verso le tempie compiendo un leggero movimento circolare.

Per il contorno occhi possiamo usare una crema specifica. Picchiettiamola con il polpastrello dell’anulare e non tiriamo mai la pelle. Sulla palpebra inferiore muoviamoci dall’esterno verso l’interno, su quella superiore dall’interno verso l’esterno.

Consigliati per te