Come andare subito in pensione se hai svolto diversi lavori

Come funziona quando hai versato i contributi presso casse di previdenza differenti o in un fondo per lavoratori dipendenti? In questa guida i nostri esperti di Fisco e Diritto di ProiezionidiBorsa vi spiegano come avvalersi della ricongiunzione dei contributi per raggiungere subito il pensionamento.

Perché oggi la ricongiunzione dei contributi potrebbe essere una via necessaria da percorrere

L’attuale panorama lavorativo pone spesso il contribuente nella condizione di svolgere lavori differenti nel corso della sua carriera. La continuità nella dimensione lavorativa sembra ormai aver lasciato il posto alla precarietà e al continuo cambiamento. Così, ci si ritrova a lavorare come professionisti e come dipendenti allo stesso tempo. Oppure, a versare contributi presso distinte casse di previdenza in ragione delle differenti attività in cui si è impegnati. In questi casi, come andare subito in pensione se hai svolto diversi lavori. In questi casi la soluzione ottimale risiede nella ricongiunzione dei contributi, ossia nella facoltà di riunire tutti i contributi che hai versato in maniera differente. Questo consente di percepire un’unica pensione che è il risultato della ricongiunzione. Perché ciò sia possibile, è necessario rispettare alcune regole e requisiti.

Come funziona la ricongiunzione dei contributi

Grazie alla ricongiunzione dei contributi si riuniscono in un unico fondo tutti i contributi che il soggetto ha versato presso casse differenti. Attenzione, non si tratta del cumulo o della totalizzazione da cui si distingue per alcuni elementi che abbiamo specificato qui. Con la ricongiunzione, si può trasferire tutti i contributi in proprio possesso in un’unica gestione di previdenza. La rivalutazione annua per questa operazione sottostà ad un tasso composito del 4,5% annuo. Questo significa che il contribuente, per il versamento, corrisponde un onere alla gestione di destinazione. Vediamo allora nello specifico come andare subito in pensione se hai svolto diversi lavori.

Il costo della ricongiunzione si calcola in due maniere

a) secondo il calcolo percentuale, nel caso di rivalutazione dei contributi.

b) secondo il calcolo contributivo, ovvero seguendo la riserva matematica se siamo in presenza del sistema retributivo.

Una volta che si effettuano gli specifici calcoli, è possibile ottenere l’onere della ricongiunzione e realizzare il proprio montante contributivo.

Come funziona per gli iscritti alla Gestione Separata e per gli iscritti alle casse di previdenza

Una limitazione al sistema della ricongiunzione viene proprio dall’INPS. Difatti, per gli iscritti alla Gestione Separata non è possibile ricongiungere da o verso questa i contributi versati presso altre casse. Quello che gli iscritti alla Gestione Separata possono fare è richiedere il computo. Che significa? Col computo si fanno confluire tutti i contributi che il soggetto ha versato e si sottopongono al calcolo contributivo senza alcun onere. Nel caso, invece, delle casse di previdenza, possiamo dire in linea generale che la ricongiunzione è possibile ed avviene gratuitamente. Per maggiori dettagli, è sempre bene rivolgersi alla propria cassa di appartenenza per avere informazioni chiare e aggiornate. In questo modo, ora sai come andare subito in pensione se hai svolto diversi lavori.

Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.