Come acquistare la macchina fotografica digitale dei propri sogni risparmiando

Comprare una macchina fotografica semi-professionale si rivela sempre una spesa esorbitante. Anche quando si desideri un modello base, il costo non va mai al di sotto dei 1.000 euro. Ovviamente, per una persona alle prime armi o un amatore, si tratta di molti soldi.

Ma non si deve disperare, rinunciando al proprio sogno di fotografo. La guida su come acquistare la macchina fotografica digitale dei propri sogni risparmiando serve a questo proposito. Infatti, malgrado lo scetticismo per gli oggetti di seconda mano, l’usato è spesso un ottimo compromesso. Con qualche indicazione e un po’ di ricerca, si potrà acquistare una buona macchina fotografica.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

La scelta del modello e dell’attrezzatura

Per iniziare a prendere la mano con il mondo della fotografia, servirà una macchina di buona qualità e dotata di strumentazione base. Una macchina fotografica semi-professionale nuova non costa meno di 400 euro. In genere, l’attrezzatura base consta di un corpo macchina e un obiettivo. Un corpo macchina di qualità è dotato di un obiettivo 18-55mm. Mentre, per quanto riguarda il flash, nelle macchine fotografiche modello Reflex di ultima generazione è incorporato.

Se si vuole risparmiare molto denaro, specialmente se si è principianti, l’usato offre articoli incredibili e spesso in ottime condizioni. Il motivo per cui l’usato delle macchine fotografiche è così nutrito dipende dai fotografi professionisti. Questi tendono spesso a cambiare i macchinari e l’attrezzatura lavorativa. Questo consente la presenza di articoli di seconda mano praticamente usati pochissimo. Inoltre, capita spesso che prodotti di 10 anni fa siano ancora compatibili con attrezzatura nuova. La qualità rimane, poi, sempre molto alta.

Come acquistare la macchina fotografica digitale dei propri sogni risparmiando

La vasta scelta tra l’usato potrebbe creare grande confusione. Quando ci si affaccia in un mondo sconosciuto, è chiaro che si abbia bisogno di una guida.

La prima cosa da capire è di cosa si è in cerca. Una fotocamera compatta ma con modalità manuali, una Reflex impegnativa con la possibilità di acquistare più obiettivi. Magari una macchina fotografica per andare in vacanza e scattare foto qualitativamente superiori. O ancora una fotocamera per fare reportage e foto di lavoro.

Per capire quale sia il prezzo di seconda mano migliore bisogna guardare il prezzo del nuovo. Basta dare un’occhiata sul mercato online. Tutto l’usato è generalmente di marca e subisce una veloce svalutazione per l’uscita di modelli nuovi.

Quando si individua il prodotto e il venditore, bisogna fare delle ricerche per capirne l’affidabilità. Consultare bene l’annuncio, leggere le valutazioni di altri acquirenti e i forum competenti. Ricordiamo anche che un prezzo incredibilmente basso è sintomo di truffa. Si può pensare di chiedere consiglio sul prodotto al venditore stesso. Saprà consigliare se fa davvero al caso nostro.

Consigliati per te