Come accendere il camino con un bonus

Dopo le ultime mosse del Governo sui vari bonus in arrivo, oggi, vogliamo fornire i nuovi aggiornamenti circa il Superbonus del 110%.

In particolare, concentrando l’attenzione sugli impianti di riscaldamento, ossia, come accendere il camino con un bonus.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Proprio in virtù, dei chiarimenti relativi agli impianti di riscaldamento, si è ampliata la platea dei beneficiari che possono ottenere il bonus.

Vediamo nel dettaglio come un camino anche non funzionante ci fa accedere ad un bonus.

Definizione dell’impianto termico

Con il Dlgs 48/2020 viene rivista la definizione di impianto termico.

In sostanza, viene quindi definito un impianto termico: un impianto fisso, destinato alla climatizzazione invernale o estiva, con o senza la produzione di acqua sanitaria, e dotato di sistemi di produzione, distribuzione, regolazione ed eventuale ventilazione.

Requisito necessario per considerarlo un impianto termico è: il superamento di due classi energetiche.

Da questa definizione, si evince che la presenza di un camino anche non funzionante, è considerato a tutti gli effetti un impianto termico.

Come attestare il pagamento per accedere al bonus

Per poter usufruire del Superbonus al 110% è necessario, che il pagamento che dà diritto al bonus sia eseguito attraverso un metodo di pagamento tracciabile.

In particolare, il metodo di pagamento tracciabile necessario è il cosiddetto bonifico parlante.

Esso può essere sia di natura bancaria che postale.

Il bonifico, dovrà riportare i seguenti dati:

  • Codice Fiscale del beneficiario della detrazione;
  • causale del versamento;
  • numero di Partita IVA o Codice Fiscale del soggetto destinatario del bonifico;

Sul bonifico effettuato, verrà operata una ritenuta d’acconto dell’8%.

In qualità di Esperti di Economia e Fisco del team di ProiezioniddiBorsa, consigliamo a  chi non ha un conto corrente di fare un bonifico SEPA visibile in un solo giorno con la nuova carta prepagata postale Postepay Evolution.  Ecco spiegato come accendere il camino con un bonus.

Approfondimento

I nuovi bonus in arrivo

Consigliati per te