Come abbassare il colesterolo mangiando questa verdura tre volte a settimana 

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

“Mangia il cibo come fossero medicine, per non finire a consumare le medicine come se fossero cibo”. Questa frase iconica è stata pronunciata da una delle menti più geniali del secolo scorso, il grande Steve Jobs. L’inventore dell’Apple è morto prematuramente qualche anno fa per uno dei più terribili dei mali, il tumore al pancreas. Questa frase è molto suggestiva, ma più di questo, è assolutamente vera. L’alimentazione rappresenta la nostra prima difesa contro le malattie e i disturbi.

Le proprietà della cicoria

Dalla prevenzione contro i tumori alla guarigione di disturbi più leggeri, sono tanti i benefici che gli alimenti hanno sul corpo umano. Inserirli nella dieta quotidiana, oltre che come un consiglio, sarebbe da considerarlo come un obbligo di salute. Tra questi cibi ovviamente emergono le verdure in quanto conservano i principi attivi da cui le stesse medicine vengono elaborate.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Assumendo regolarmente le verdure nella propria dieta, alcuni cambiamenti in positivo verranno notati immediatamente. Altri, solamente con il passare del tempo.

Una verdura che possiede innumerevoli benefici per il corpo umano è certamente la cicoria. Oltre alla capacità che quest’ultima ha di regolare l’appetito e alleviare l’infiammazione dell’intestino, rafforza anche notevolmente il sistema immunitario.

Per tutti gli interessati, dunque, ecco svelato come abbassare il colesterolo mangiando questa verdura tre volte a settimana.

Il colesterolo cattivo

Innanzitutto è importante dire che esistono due tipi di colesterolo. Quello definito buono, ovvero con alta presenza di lipoproteine. E poi quello cattivo che, al contrario, presenta una bassa presenza di lipoproteine e potrebbe causare problemi soprattutto a livello di arterie.

La cicoria ha la capacità di diminuire l’assorbimento del colesterolo cattivo e, dunque, assumerla regolarmente, e, se possibile, alternando un giorno sì e uno no, è altamente consigliato.

Ecco, dunque, svelato come abbassare il colesterolo mangiando questa verdura tre volte a settimana.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te