Combinare questi alimenti è dannoso per la digestione 

Nei giorni scorsi abbiamo affrontato su queste colonne il legame tra l’alimentazione e la tiroide, l’obesità, le esposizioni alle malattie cardiocircolatorie. Ma, mangiare male e, magari pure velocemente, può essere molto dannoso anche per il metabolismo. Unitamente a qualche errore che facciamo anche a tavola, del tutto in buona fede. Infatti, combinare questi elementi è dannoso per la digestione, che scatena poi una serie di eventi assolutamente nocivi per il nostro benessere. Abbiamo anche visto come determinati alimenti possono scatenare il mal di testa. Vediamo, quindi assieme ai nostri Esperti, cosa non mangiare assieme per permettere alla circolazione di effettuare serenamente la sua attività.

La combinazione di questi alimenti e la difficoltà digestiva

Analizziamo da vicino, perché combinare questi alimenti è dannoso per la digestione e quali sono i cibi che sbagliamo ad abbinare:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer
  • uova e carne, che saranno anche decisamente saporiti, ma comportano un carico tale di proteine, da appesantire decisamente il processo digestivo;
  • latte e banane: rappresentano spesso una merenda sana ed energetica per i nostri bambini. Un bel frullato di latte e banane a porta sì un carico di forza e benessere, ma anche qualche difficoltà digestiva, mettendo in difficoltà la nostra flora intestinale;
  • il famoso prosciutto e melone. Non ce ne vogliano gli appassionati di questo strepitoso piatto freddo, ma, prosciutto e melone mangiato insieme sarebbero incompatibili. Quasi tutti i nutrizionisti suggeriscono, infatti, di non assumere la frutta durante i pasti. Lettori e Lettrici attualmente in regime di dieta, staranno confermando questa ipotesi. La frutta infatti, seppur straordinariamente benefica, non si combina e non si coordina con le proteine, proprio per le difficoltà metaboliche.

La tradizione che viene dall’India per stare meglio

Per quale motivo combinare questi alimenti è dannoso per la digestione? Molti di questi concetti e di queste teorie sono bene espressi nella tradizione ayurvedica. Questa antichissima pratica di origine indiane è ancora oggi molto diffusa e molto presente nella scienza alimentare. La tradizione ayurvedica analizza l’alimentazione e la proietta personalmente sull’individuo. In pratica, è come se intendessimo la dieta e la cucina in qualità di coordinatrici anche dello spirito, del corpo e della mente. Mangiare, seguendo ritmi e dettami naturali, per arrivare allo stato di benessere completo del nostro organismo. Le indicazioni che abbiamo sottolineato proprio sopra, trovano completa espressione in questo tipo di pratica. In effetti, anche la scienza dell’alimentazione tradizionale, ricorda che l’alimentazione scorretta è alla base di molti sintomi di malessere.

Approfondimento

I benefici del carciofo per difendersi dal freddo

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te