Combattere l’ansia e l’insonnia con un rimedio che fa bene alla mente e all’umore

A chi non è capitato prima o poi di soffrire di insonnia. Un periodo della vita particolarmente stressante, ansie e preoccupazioni che riguardano il lavoro, la famiglia la salute o la stabilità economica. Tutte cause di pensieri che quando si ripresentano di notte ci fanno stare svegli.

Capita frequentemente che questo avviene dopo le prime due o tre ore di sonno, magari profondo. E poi ci si ritrova ad aprire gli occhi ed essere perfettamente svegli. È questo il momento in cui la mente comincia a vagare fra le preoccupazioni che non ci abbandonano e non si riesce più a prendere sonno aggiungendo anche nervosismo e frustrazione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Combattere l’ansia e l’insonnia con un rimedio che fa bene alla mente e all’umore

Se ci riconosciamo in questa situazione parliamo col medico di famiglia e cerchiamo insieme la via più adatta alle nostre esigenze. Nel frattempo però c’è un “trucchetto” che possiamo adottare per distrarre la nostra mente e distoglierla da quel pericoloso circolo vizioso di pensieri che ci fa stare male.

La prima cosa da fare è andare in libreria. Concediamoci tutto il tempo che ci serve, analizziamo il nostro stato d’animo e i nostri gusti, facciamo le debite ricerche se necessario. L’importante è uscire con un libro.

Quale scegliere?

Deve essere in assoluto il più interessante e avvincente che abbiamo mai letto. La spy story più intricata che possiamo immaginare con un finale inaspettato. Oppure il giallo che neppure Agatha Christie avrebbe saputo scrivere! O ancora la storia d’amore più travolgente, lussuriosa e intrigante che solo nei sogni può esistere.

Deve essere qualcosa che abbiamo assolutamente voglia di leggere tutto d’un fiato. Inizieremo il primo capitolo di giorno per entrare nel vivo della storia. Dopodiché quel libro rimarrà tabù nelle ore diurne. L’appuntamento con lui l’avremo solo di notte, al nostro puntuale risveglio.

Perderemo le ore di sonno che comunque avremmo già perso, ma le trascorreremo tenendo la mente impegnata in qualcosa di bello che ci farà bene. Una salutare e piacevolissima evasione dai problemi della vita quotidiana. La nostra mente sarà costretta a lavorare su qualcosa di positivo e si allenerà a farlo sempre più spesso fino a non averne più bisogno

È possibile combattere l’ansia e l’insonnia con un rimedio che fa bene alla mente e all’umore e ci farà trascorrere ore piacevoli.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te