10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

Colpire il FTSE MIB attaccando il DAX

FTSE MIB: oggi un altro ribasso!

Approfondimento: FTSE MIB : la strada è spianata al ribasso

Quando le lobby europee si trovano a volere vedere la nostra borsa precipitare normalmente non trovano grossi ostacoli.

Si mettono  in moto già nell’asta di apertura colpendo i futures e per sicurezza alcuni dei titoli principali che compongono il nostro indice il gioco è fatto.

Talvolta però capita, come pare stia accadendo oggi che il FTSE MIB trovi alleati che magari vengono da lontano per sostenerlo.

Allora la tattica cambia. Non si sprecano tante energie per fare lettera sul FTSE MIB ma ci si limita ad agire sul DAX che ovviamente quando non è il bersaglio principale di tori ed orsi è più aggredibile.

Come ? Be’, per fare tendenza   in queste fasi sul DAX, oltre a “shortare” basta chiudere un po’ di hedging proprio contro FTSEMIB e il gioco è fatto.

Fanta-finanza? Forse… ma in una corretta gestione del portafoglio ogni tipo di analisi e valutazione deve trovare posto nella logica di decodificare i comportamenti del mercato.

Specie quando questi comportamenti si discostano significativamente dal tracciato di modelli, indicatori e grafici che segnalerebbero unanimi una certa tendenza forte specie su un indice o futures correlato. In questo caso il FTSE MIB.

Una specie di aggiramento che nelle prossime ore scopriremo se avrà avuto gli effetti desiderati dalla “manone” che stanno manovrando.

Tutto pilotato dunque? Sia chiaro i grandi cartelli oltre ad essere proibiti dalla leggi internazionali fanno fatica a trovare punti di intesa, man mano che una tendenza si consolida per lunghi periodi come questo rialzo gli interessi dei grandi fondi tendono a divergere e le posizioni nelle mani forti ad assottigliarsi.

Questo già basta a spiegare quelle che gli “Elliottiiani” chiamano prima onda.

Poi quando anche il “popolino” inizia ad avere qualche timore ecco la seconda onda più impetuosa, il sell-off cui pare ci stiamo preparando.

Se qualche “estraneo” entra a sorpresa per sostenere l’indice bersaglio, in questo caso il FTSE MIB, ecco la tattica diversiva si toglie linfa a un vicino importante, in questo caso il DAX.

A quel punto non servono riunioni di cartello, le mani forti hanno capito il messaggio senza nemmeno bisogno di parlare od incontrarsi, il bersaglio , il FTSE MIB è chiaro a tutti e se gli aiuti non si sentiranno di fare da agnelli sacrificali contro ondate di lettera il sell-off sarà servito.

Colpire il FTSE MIB attaccando il DAX ultima modifica: 2018-10-19T10:21:51+00:00 da Gianluca Braguzzi
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

XTB Trading

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.