Cinque segni per capire se il nostro nuovo partner è emotivamente maturo o se dovremmo stare alla larga

Iniziare una storia con un nuovo partner è uno dei momenti più entusiasmanti della vita. Abbiamo le farfalle nello stomaco e gli occhi a cuoricino. Ma proprio perché siamo così emotivamente coinvolti, a volte non riusciamo a vedere il nostro partner in maniera oggettiva. Una delle caratteristiche più importanti da ricercare nella persona con cui abbiamo iniziato una storia d’amore è la maturità emotiva. Ma vediamo come possiamo capire se noi e il nostro nuovo partner siamo sulla stessa lunghezza d’onda.

Cinque segni per capire se il nostro nuovo partner è emotivamente maturo o se dovremmo stare alla larga

Ovviamente non c’è un metro oggettivo per ‘misurare’ la maturità emotiva di una persona, ma ci sono alcune caratteristiche che ci aiutano a capire se il nostro partner fa davvero per noi. Ecco, quindi, cinque segni per capire se il nostro nuovo partner è emotivamente maturo o se dovremmo stare alla larga.

Sa usare il cuore e la testa allo stesso tempo

Usare soltanto il cuore ci rende irruenti e troppo impulsivi, ma usare solo la testa può renderci freddi e calcolatori. Una persona emotivamente matura sa usare entrambi e dosarli accuratamente secondo la situazione. Se il nostro partner è troppo emotivo, o al contrario se non si emoziona mai, forse non ha ancora raggiunto il suo equilibrio.

È affidabile

Una volta raggiunta l’età adulta, tra le caratteristiche più importanti di un partner c’è l’affidabilità. Una persona che mantiene le promesse, che fa quello che dice e di cui ci possiamo fidare sarà un partner migliore.

È flessibile e disposto al compromesso

A nessuno piace avere a che fare con una persona eccessivamente testarda. Saper fare compromessi ragionevoli e sapersi adattare in caso di imprevisti è fondamentale per una persona adulta e matura. Osserviamo come si comporta il nostro partner quando c’è da fare un compromesso, o quando qualcosa non va come ci aspettavamo. Capiremo molto su di lui/lei.

È pacato ed equilibrato

Gli sbalzi d’umore ingiustificati o gli scoppi d’ira non sono un’aggiunta positiva alla nostra quotidianità. Se il nostro partner non sa mantenere la calma, se si irrita o si arrabbia troppo facilmente, questo è un sicuro segno di immaturità. Meglio stare alla larga.

Sa ridere e prendersi in giro

Il senso dello humour è una caratteristica fondamentale se vogliamo qualcuno che possa farci trascorrere una giornata serena. Non vogliamo un partner permaloso, sempre serio e che non sa ridere di sé e prendersi in giro. Un sano senso dello humour è indice di intelligenza e maturità.

Se sospettiamo che la persona che abbiamo trovato non è quella giusta per noi, ci sono degli indizi che ce lo fanno capire. Tra cui il linguaggio, come spieghiamo in questo articolo: “Possiamo capire se il nostro partner vuole lasciarci dal suo linguaggio, ecco gli indizi”.

Consigliati per te