Cinque idee colorate e a basso costo per rinnovare la casa a settembre

Quando si torna dalle vacanze, qualche volta si vorrebbe rinnovare un po’ l’ambiente casalingo senza stravolgerlo. E soprattutto senza spendere molto, visto che ci attende una bolletta elettrica salasso dal primo ottobre. Vediamo oggi con la Redazione Casa e Giardino di ProiezionidiBorsa, cinque idee colorate e a basso costo per rinnovare la casa a settembre.

Tutti pronti per il gioco della decorazione

Il modo più semplice e rapido per rinnovare la casa a basso costo è quello di puntare sulla decorazione. Cambiare le tende, per esempio, puntando su quelle che propongono pattern elaborati, soggetti figurativi ispirati a vecchie porcellane grottesche e coloratissime. Basta aggiungere qualche soprammobile per dare un’aria sofisticata e artistica alle nostre pareti. Una decorazione ricca cambia davvero il volto di ambienti che erano stato arredati con uno stile minimale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Bentornata boiserie, anche a colori

Partendo dai muri, i pannelli in legno alle pareti sono un classico affascinante, ma talvolta appesantiscono troppo un appartamento piccolo e luminoso. Si può optare per una boiserie colorata, verde salvia, per esempio, o azzurro cielo. Dona una nota contemporanea alla cucina ma anche al bagno. Passando alla camera, un pannello di legno colorato può diventare una testata elegante per il letto. Possiamo appoggiarlo a una parete a listoni avorio e nero e scegliere una moquette nera, per arredare una camera maschile in stile razionalista.

Mi illumino di neon

I neon piacciono sempre di più: scritte luminose, barre bianche o colorate, dettagli di luce. Fanno parte del nostro universo visivo e hanno il pregio di arredare senza occupare troppo spazio. Appendiamoli alle pareti oppure appoggiamoli dietro un mobile o in un angolo, per avere un accenno di colore anche dopo il tramonto. I neon forgiati nelle più varie espressioni figurative sono allegri e danno energia. Per non parlare poi delle scritte luminose che compaiono in bar, hotel e anche in molte case. Ma anche il semplice tubo di luce, bianco o colorato, ha un suo fascino essenziale.

Il twist che rinnova il bagno

A volte basta cambiare il tappeto del bagno per dare alla stanza un’impronta nuova. Non dobbiamo necessariamente comprarlo nel reparto specializzato in tappeti. Possiamo farlo da soli, unendo le magliette dei nostri viaggi con una cucitura a macchina, riciclando con una fodera rigida una sciarpa di cotone che ci ha stufato. Oppure acquistarne uno coloratissimo, antico, grafico, trompe-l’oeil. A proposito di novità sotto i piedi, possiamo anche dare un twist al tappeto di cocco davanti alla porta di casa: ecco il sistema infallibile per rinnovare lo zerbino in pochi secondi.

Cinque idee colorate e a basso costo per rinnovare la casa a settembre

È tempo di aprire alla diversità e alla sostenibilità. Procuriamoci tavolini, soprammobili, oggetti tessili, candele, posate, contenitori che arrivano da associazioni che fanno lavorare malati e disabili. Oppure importati da cooperative solidali che danno lavoro a donne che vivono nelle zone più disagiate del mondo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te