Cibi dannosi per i cani che mettiamo in tavola tutti i giorni

I nostri amici a quattro zampe stanno sempre con noi durante il giorno e la notte. Ma quando arriva l’ora dei pasti è davvero impossibile non vederli gironzolare nei pressi del tavolo mentre elemosinano un boccone di cibo. Ebbene, nonostante sia facilissimo cedere a quei grandi occhi che ci fissano teneramente non dovremmo mai farlo. Prima di tutto perché i nostri amici, specie se di taglia piccola, hanno uno stomaco più piccolo e delicato del nostro. Ma soprattutto esistono molti cibi dannosi per i cani che mettiamo in tavola tutti i giorni. Scopriamo quali sono.

Dolci, ossa e altro

Sembra normale dare le ossa avanzate ai nostri cani, ma esse sono pericolose. Infatti quelle piccole e i frammenti che si possono staccare dalle ossa cotte possono perforare lo stomaco o soffocare il nostro amico. Discorso simile vale per i noccioli della frutta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Lo zucchero e i cibi dolci, come gelati, merendine e biscotti, sono pericolosissimi perché possono far aumentare di peso il cane e causargli il diabete. Anche lo xilitolo, un dolcificante, può causare danni al fegato. Divieto assoluto su caramelle e gomme da masticare. Evitare anche il cioccolato e il cacao che contengono la teobromina, sostanza tossica per i nostri amici. Inoltre tutti questi cibi, assieme a tutti i derivati del latte, contengono il lattosio, a cui il nostro amico potrebbe essere allergico.

Anche le spezie possono fare male al nostro cane. Quindi evitiamo di somministragli cibi contenenti noce moscata, curry, cannella, senape e altre spezie.

Cibi salati e altri impensabili

Tra i cibi dannosi per i cani che mettiamo in tavola tutti i giorni la gran parte sono salati. Troppo sale può portare problemi cardiocircolatori e addirittura causare attacchi epilettici. Evitiamo quindi di dare al nostro amico cibi salati, snack vari e soprattutto gli insaccati.

Altri cibi da tener loro lontani sono aglio e cipolle, queste ultime contenute negli omogeneizzati per bambini. Attenzione anche alle noci comune e quelle macadamia, a uva, uvetta, funghi, porro, erba cipollina, avocado e cavoli. Possono risultare tossici anche cibi che mangiamo spessissimo come patate, melanzane, pomodori e uova, ma anche bevande come te, caffè, birra e alcol. La caffeina infatti può alterare il ritmo cardiaco, mentre l’alcol non viene metabolizzato dai nostri amici e può quindi provocare danni serissimi. Il luppolo invece è causa di seri danni respiratori. Anche il lievito è un cibo proibito, poiché può essere fonte di dolore e rottura di stomaco e intestino. Attenzione anche alle sigarette che fumiamo a tavola o in giro: il tabacco è pericoloso per il sistema nervoso dei cani.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te