Ci sbellicheremo dalle risate con questa simpaticissima serie tv americana finalmente disponibile su Netflix

Che bello l’autunno, è quel periodo dell’anno in cui non fa troppo freddo ma inizia a fare capolino la classica e calda atmosfera invernale. Una via di mezzo tra i balordi dell’estate ed il clima natalizio, caratterizzato dal tipico colore arancione delle foglie secche che tappezzano le strade.

E poi, perché relegare l’autunno ad una sottospecie dell’inverno? È proprio durante i mesi di ottobre e novembre che abbiamo le feste di Halloween e di Ognissanti, che piacciono a grandi e piccini.

Ed è in questi mesi che riscopriamo il piacere di stare in casa, comodi sul nostro divano a goderci il relax che meritiamo. La serata perfetta si passa a suon di pizza e una birretta di compagnia, e non è finita qua.

Il giusto coronamento di una serata coi fiocchi è una buona serie televisiva, possibilmente quella che stiamo per suggerire. Ecco di quale si tratta.

Ci sbellicheremo dalle risate con questa simpaticissima serie tv americana finalmente disponibile su Netflix

Si tratta di The office, di origine statunitense e risalente al 2005. La sua comparsa in Italia si deve a Sky Uno, Joi e Prime Video e adesso la troviamo finalmente su Netflix.

Abbiamo a che fare con un mockumentary, cioè un falso documentario, che rende l’interpretazione degli attori più realistica di un classico film. Difatti, in questo modo i personaggi sembrano togliersi la maschera propria degli attori e recitare una parte che, invece, è molto vicina alla loro persona.

La serie racconta la vita all’interno di un ufficio (da qui il titolo), precisamente un’azienda in cui si produce carta. Si mettono in luce le dinamiche che tutti conosciamo, quelle del posto di lavoro dove si è costretti ad una convivenza forzata con i colleghi. Con i suoi pregi e difetti, le giornate al lavoro fanno uscire sia il meglio che il peggio di noi e così accade nella serie.

Tutto all’estremo

In The office tutto sembra portato all’estremo e le caratteristiche di ciascuno, esasperate. Si riproduce nel piccolo schermo ciò a cui assistiamo ogni giorno, dal collega egocentrico a quello pignolo, da quello scherzoso all’irascibile senza freni.

E come in ogni fiction o film che si rispetti, anche qui non potevano mancare le storie d’amore e il classico lato sentimentale.

Le puntate sono leggere e scorrevoli, ognuna dura all’incirca 20 minuti e le stagioni sono addirittura 9.

Ci sbellicheremo dalle risate con questa simpaticissima serie tv americana finalmente disponibile su Netflix, da guardare (quasi) tutta d’un fiato. Una piccola compagnia per allietare e addolcire le nostre serate autunnali, magari accompagnate da una buona tisana ai semi di finocchio.

Consigliati per te