Chiunque voglia un cane facile da gestire dovrebbe scegliere questa razza consigliata dagli esperti

Avere un amico a quattro zampe può essere alquanto faticoso a volte. Portare, infatti, il cane a correre ogni giorno può essere difficile per chi lavora durante al giornata.

Per fortuna esistono cani più facili da gestire di altri. Ecco perché chiunque voglia un cane facile da gestire dovrebbe scegliere questa razza consigliata dagli esperti.

Alcuni più attivi e altri meno

Tutti quanti i cani hanno bisogno di essere portati fuori almeno una volta al giorno da parte dei propri padroni. Mentre vi sono, però, dei cani che necessitano solamente di una corta passeggiata, altri hanno il bisogno naturale di correre ed esplorare.

Queste differenze hanno basi genetiche e differiscono sia di razza in razza che da cane a cane. Le differenze genetiche tra una razza e l’altra sono ovviamente conseguenti al processo di selezione umana. Cani selezionati per fare compagnia tendono, naturalmente, ad avere meno energie dei cani da pastore o da caccia.

È importante tenere conto di queste differenze se non si vuole un cane difficile da gestire e potenzialmente distruttivo. Quando, infatti, i nostri amici a quattro zampe non hanno la possibilità di sfogare i propri istinti al parco lo faranno dentro casa.

Chiunque voglia un cane facile da gestire dovrebbe scegliere questa razza consigliata dagli esperti

Chiunque non abbia il tempo o la possibilità di portare spesso il proprio cane fuori potrebbe ripiegare sulla razza perfetta per la vita da appartamento.

Il bulldog inglese è infatti un cane tanto buono quanto famoso per essere tendenzialmente pigro. Non richiederà certamente corse al parco, né si lamenterà se lasciato a sonnecchiare sul divano. Ovviamente questo non significa che questa razza non abbia bisogno di cure. In particolare, la conformazione del muso dei bulldog crea a questi cani problemi di lacrimazione e respirazione di cui il padrone dovrà prendersi cura.

Consigliati per te