Chi vuole vedersi meglio in un selfie deve fare assolutamente così

Sveliamo come fare un selfie con lo smartphone che renderà felice l’autore. Ormai, ognuno di noi, è schiavo di questa pratica tecnologica perché continuamente legato ai vari social network. Perciò i nostri Esperti hanno intenzione di dare dei validi suggerimenti per come fare al meglio una foto con il cellulare. Dunque chi vuole vedersi meglio in un selfie deve fare assolutamente così e non se ne pentirà. Secondo uno studio pubblicato su JAMA Facial Plastic Surgery, la distanza ottimale da rispettare è di un metro e mezzo.

La distanza giusta

Purtroppo questa distanza non è facile da rispettare con il proprio braccio e dunque si ricorre all’utilizzo di oggetti per tenere più lontano lo smartphone. Di conseguenza, rispettando il metro e mezzo, le caratteristiche del viso restano identiche e i ritratti non si alterano. Invece, ogni volta facciamo un selfie a una distanza di 30 centimetri dal viso finiamo per deturpare i connotati. La prima cosa che balza all’occhio è l’effetto distorsivo del naso.

Lo studio sugli effetti distorsivi

Su questo tema sono stati condotti degli studi per capire gli effetti distorsivi dei selfie scattati a diverse angolazioni e a diverse distanze. Dunque lo studio del ricercatore Boris Paskhover ha preso in considerazione un campione di partecipanti di diversa provenienza etnica riproducendo un volto maschile e uno femminile. Su questi due volti i ricercatori hanno calcolato la distorsione del viso che si verifica quando ci si fotografa.

Il cruccio del naso

Ebbene il risultato è stato questo: fare un selfie mettendo lo smartphone a trenta centimetri dal viso aumenta le dimensioni del naso del 30%. Incide purtroppo la prospettiva e come una persona si vede nella foto ha conseguenze psicologiche. Perciò chi vive con questo cruccio deve fare solo una cosa: dotarsi di un bastoncino per allungare la distanza tra viso e smartphone.

Solo così l’utente, una volta effettuato lo scatto, proverà maggior piacere a condividerlo su Facebook oppure Instagram. Chi vuole vedersi meglio in un selfie deve fare assolutamente così, altre strade non sono percorribili.

Consigliati per te